A- A+
Sport
Super Bowl, mega rimonta dei Patriots sui Falcons. E Trump lo aveva previsto


I Patriots vincono il Super Bowl con una rimonta incredibile

Grazie ad una rimonta pazzesca, guidata dalla leggenda vivente del football Tom Brady, i blasonati New England Patriots hanno battuto gli Atlanta Falcons, 34 a 28, ieri al 51esimo Super Bowl, la finalissima di football americano disputata a Houston, in Texas, la prima dell'era di Donald Trump. Il presidente - tifoso dei "patrioti? - lo aveva previsto, sbilanciandosi anche nel pronosticare un vantaggio di 8 punti per la squadra guidata dal super campione Brady e andandoci piuttosto vicino.

Falcons come Hillary Clinton

Eppure i Falcons avevano dominato 28 a 3 per i tre quarti della partita piu' seguita d'America. Solo negli ultimi 15 minuti si sono fatti raggiungere, consegnando ai Patriots il loro quinto trofeo mentre Brady e' il quarterback piu' vincente di sempre. Per la prima volta nella storia del Super Bowl, la partita e' finita ai supplementari e con un risultato a sorpresa che ricorda un po' l'elezione dello scorso novembre, quando la democratica Hillary Clinton aveva preparato solo il discorso della vittoria. Un epilogo altrettanto amaro per i Falcons che pensavano di avere la vittoria in tasca e che sono arrivati al Super Bowl solo in un'altra occasione, oltre a quella di Houston: nel 1998, alla 33esima edizione della finalissima, quando vennero battuti dai Denver Broncos 34 a 19.

Monetina del Super Bowl lanciata da Bush

A lanciare la monetina del calcio d'inizio ieri, l'ex presidente George H.W. Bush, accompagnato dalla moglie Barbara, entrambi dimessi dall'ospedale solo la scorsa settimana, accolti con un'ovazione bipartisan dalle tifoserie. In platea nello stadio Nrg di Houston, dove tra qualche settimana sara' di scena il Rodeo Western, il vice presidente Mike Pence, seduto vicino al texano James Baker, ex ministro del Tesoro di Ronald Reagan.

Trump: rimonta Patriots a Super Bowl incredibile. Wow! 

"Che incredibile rimonta e vittoria dei Patriots. Tom Brady, Bob Kraft e coach B. sono totali vincenti. Wow". Cosi il presidente Donald Trump, commentando via Twitter, il trionfo dei suoi favoriti Patriots al Super Bowl, la finalissima di football americano disputata ieri a Houston. Trump ha tenuto a menzionare il suo amico leggenda dal football, Tom Brady, il proprietario della squadra, Robert Kraft, l'allenatore, Bill Belichick.

Tags:
super bowlpatriots
Loading...
in vetrina
Meteo inverno 2019-2020: neve in pianura? Sì ma non subito. Le previsioni fino a febbraio

Meteo inverno 2019-2020: neve in pianura? Sì ma non subito. Le previsioni fino a febbraio

i più visti
in evidenza
Bill Gates supera Jeff Bezos E' la persona più ricca del pianeta

Al terzo posto il magnate francese Bernard Arnault

Bill Gates supera Jeff Bezos
E' la persona più ricca del pianeta


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
CITIGOe iV la prima auto elettrica di ŠKODA

CITIGOe iV la prima auto elettrica di ŠKODA


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.