Thiago Silva al Milan per 10 milioni

Giovedì, 11 dicembre 2008 - 18:01:00


Marek Hamsik
Calciomercato/ Il Real Madrid inaugura la via... italiana: assalto ad Hamsik e Kuzmanovic. Napoli, l'agente di Lavezzi: "Tranquilli tifosi. Per ora..."

Thiago Silva al Milan? E' un affare concluso. Si tratta di un colpo di scena abbastanza clamoroso per varie ragioni. Intanto, sino allo scorso week end, pareva che il centrale fosse a un passo dal passaggio al Villarreal. Con il club iberico era stata soprattutto la Fluminense ad aver trovato l'accordo, più del ragazzo. Al di là di questo poi in Italia, stando a fonti molto accreditate, era l'Inter la squadra che si era mossa di più per acquisire le prestazioni del ragazzo e, in questo senso, nei giorni scorsi si respirava una certa aria di tranquillità in via Durini.

Può bastare? Neanche per sogno. Aggiungiamoci che il procuratore del brasiliano, Paulo Tonietto, una settimana fa aveva dichiarato che l'ipotesi rossonera si stava defilando, mentre montavano pressing del'ultima ora di Chelsea e Manchester City. Invece, il lavoro di fino da parte di Leonardo e Braida ha dato frutti insperati e clamorosi, permettendo al Diavolo di abbracciare il giocatore a giugno previo pagamento di 10 milioni di euro. E ingaggio al giocatore di quattro milioni l'anno. E' invece sfumata l'ipotesi di prestito alla Fluminense per sei mesi: il ragazzo sbarcherà a Milano nelle prossime ore e dal 29 dicembre si aggregherà alla squadra in partenza per Dubai. Sei mesi di allenamenti per entrare nell'ottica del calcio italiano. Una cosa è certa: il Milan vede in Thiago Silva l'uomo in grado di prendere l'eredità di Alessandro Nesta nel corso degli anni. Lui più di tutti, al din là di altri eventuali innesti nel pacchetto arretrato.


Sebastian Schweinsteiger
Per un gocatore che dovrebbe sbarcare in Italia, ce n'è uno che invece si è allontanato conn decisione. Si tratta di Bastian Schweinsteiger che, dopo aver fatto tremare il Bayern Monaco sbandierando le offerte di Juventus e Milan (per non parlare di inglesi e spagnoli) ha monetizzato la cosa rinnovando il suo contratto in scadenza nel giugno 2009 che, altrimenti gli avrebbe permesso di andarsene tra pochi mesi a parametro zero...

I bianconeri potrebbero consolarsi per la perdita del centrocampista tedesco con un bel rinforzo difensivo. Si tratta di quel William Gallas seguito in pssato anche dal Milan. Alessio Secco è volato a Londra per incontrarsi con il direttore generale dell'Arsenal Ivan Gazidis, in occasione della gara di Champions League tra il Chelsea e il Cluj, martedì sera allo Stamford Bridge. Con il Diavolo distratto da Thiago Silva, il viaggio d'oltremanica del direttore sportivo juventino potrebbe dare ottimi frutti nel breve periodo. Ricordiamo che il centrale transalpino è in rotta con Wenger e la squadra dopo alcune dichiarazioni pesanti nei confronti dei compagni xche gli sono costate la fascia di capitano a vantaggio di Cesc Fabregas...

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA