Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Venduto anche Salah: Mr Pallotta e l'America in Italia

Pallotta sembra essere venuto in Italia solo per fare affari

Di Giuseppe Vatinno
Venduto anche Salah: Mr Pallotta e l'America in Italia

James Pallotta è il Presidente della Roma dall’agosto 2012 quindi quasi 5 anni in cui non ha vinto niente: “zero tituli”, direbbe impietosamente Mourinho.

In compenso Mr Pallotta ha venduto, tra gli altri, tre gioielli ricavando un sacco di euro.

Si inizia con Erik Lamela venduto nel 2013 al Tottenham per 30 milioni di € (pagato 12 milioni di € al River Plate nel 2011), poi Miralem Pjanic alla Juventus per 40 milioni di € nel 2016 (pagato al Lione 11 milioni nel 2011) e per finire con il caso odierno, 2017, di Mohamed Salah al Liverpool per ben 45 milioni di € (pagato nel 2015 20,5 milioni di € al Chelsea, dopo il riscatto).

Facendo pochi conti della serva (approssimati ma servono a dare l'ordine di grandezza) abbiamo quindi per Mr Pallotta un guadagno netto tra cifra pagata per i giocatori e cifra ricevuta dalla vendita di 18 milioni di € per Lamela, 21 per Pjanic e 24,5 per Salah per un totale netto di 63,5 milioni di €. Una cifra ingente.

James Pallotta è un imprenditore e quindi deve guadagnare. Giusto. Ma è un imprenditore particolare e cioè di una squadra di calcio della Capitale d’Italia e quindi, oltre al guadagno, ci si aspetta di avere dei risultati che, come detto non sono avvenuti, senza contare che nel caso di Pjanic il talento giallo - rosso è stato venduto ad una concorrente diretta per lo scudetto e cioè la Juventus indebolendo l’ As Roma due volte in un colpo solo.

Se a questi ingenti guadagni finanziari coniugati con il nulla nel palmares parliamo anche dello smodato interesse di Mr Pallotta (ha minacciato il suo ritiro se non si fosse fatto a Tor di Valle) per lo Stadio della Roma qualche considerazione viene abbastanza naturale.

Non è, per caso che Mr Pallotta è venuto a Roma solo per fare soldi senza che della squadra e dei risultati non gli interessa granché visto che vende sistematicamente i suoi pezzi migliori?

Se così fosse potremmo proprio dire che l’americano Pallotta ha trovato l’America in Italia!

 


In Vetrina

Malena e Rocco Siffredi: ecco il backstage del film. VIDEO-FOTO

In evidenza

Vasco Rossi a Modena "Chiesto stop del concerto"
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

DS Automobiles 50 anni dopo la storia si ripete