A- A+
Sport
Zaza: "Quel rigore di Italia-Germania ancora mi tormenta"

Zaza: "Quel rigore di Italia-Germania ancora mi tormenta"


"Quel mi ha fatto soffrire molto, ci ho pensato sempre. Ho passato un'estate non felicissima, ancora oggi ci penso anche se non come all'inizio e per un po' non l'ho rivisto. Non mi sono pesati gli sfottò e le critiche ma piuttosto il dispiacere di aver distrutto qualcosa che si era creato in quel mese in Francia. Non mi scorderò mai le cose successe dopo, i discorsi, i pianti di tutti, sono cose che resteranno dentro a prescindere da come andrà la mia carriera. Tutti ci davano per spacciati e noi stavamo dimostrando all'Europa di essere davvero forti". Parola di Simone Zaza. L'attaccante della nazionale (e West Ham, almeno sino a gennaio) ricorda il rigore calciato alto contro Neuer che costò l'eliminazione ai quarti di finale di Euro 2016. Il suo penalty e quello di Pellè sono flashback da incubo di una serata che poteva diventare storica.


ZAZA SU ANTONIO CONTE E PELLÉ


"So da tanti miei ex compagni che nessuno voleva incontrarci così, ai rigori, è stato davvero brutto e non sono riuscito a liberarmi la mente nei mesi seguenti. Sono stato male e anche i miei genitori, la mia ragazza, i miei amici erano preoccupati per me. Conte? L'ho visto in Inghilterra quando abbiamo incontrato il Chelsea, a fine partita l'ho salutato e abbiamo parlato un po' ma non di quel rigore". Zaza parla anche di Graziano Pellé, escluso dalle ultime convocazioni per quella mancata stretta di mano a Ventura durante Italia-Spagna: "Ha fatto un Europeo fantastico, magari sono di parte ma è un bravo ragazzo. Quello che ha fatto non è giusto, devi dare una certa immagine e lui sai di aver sbagliato, poi toccherà al mister decidere".

Tags:
zazazaza rigorezaza rigore italia germaniitalia germaniaitalia germania san siroitalia germania euro 2016italia germania rigori

in vetrina
Michelle Obama posa in look afro. Da Barack dedica d'amore per il suo libro

Michelle Obama posa in look afro. Da Barack dedica d'amore per il suo libro

i più visti
in evidenza
Tre stelle a Mauro Uliassi E' il decimo chef in Italia

Siamo il secondo paese al mondo

Tre stelle a Mauro Uliassi
E' il decimo chef in Italia

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova BMW X5, sempre due passi avanti

Nuova BMW X5, sempre due passi avanti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.