Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Tutto su: film porno

Sabato, 2 luglio 2011 - 13:00:00

camgirl1

Divideva la passione per la politica con quella per l’hard. Così una giovane segretaria di un circolo Pd della provincia di Pisa ha deciso di girare un film porno. Ma nonostante la mascherina indossata durante le scene roventi sarebbe stata riconosciuta ‘confrontando’ le immagini del film intitolato ‘E’ venuto a saperlo mia madre’ in cui fa sesso con un'altra ragazza e due pornoattori. Proprio quelle immagini sarebbero state confrontate con quelle del suo profilo su Facebook.

Spunta un piccolo sexgate in un circolo del Pd della provincia di Pisa, dove la giovane segretaria si è dimessa dopo essere stata 'scoperta' in un film porno. 

Protagonista una giovane laureata molto impegnata con il Partito Democratico per il quale è anche segretaria di un circolo. La notizia si è sparsa a macchia d’olio, quando anche i dirigenti del Pd hanno dovuto fare i conti con le "luci rosse" e prendere una posizione netta.

 "Abbiamo evitato la decisione della sospensione immediata, perchè la ragazza ha convenuto con noi che era meglio rassegnare subito le dimissioni e così è stato", commenta un dirigente dell’unione comunale dei democratici ammettendo l’imbarazzo in cui si trova, in queste ore, il partito.

A raccontare la storia, alcuni quotidiani locali: sulla richiesta di dimissioni, anche la stessa ragazza, considerata molto brava e preparata dal punto di vista politico, è stata d'accordo sull'opportunità di rassegnarle. Quanto ha fatto è stato considerato "una grave leggerezza" e le sue conseguenze "una perdita" per il Pd della zona del Comprensorio del cuoio, tra Pisa e Firenze. Il film a luci rosse è proposto in vendita dalla casa di produzione anche sul web.

Giovedì, 30 giugno 2011 - 17:55:00
porno sasha grey

Un maxischermo per trasmettere informazioni turistiche diventa un proiettore di film a luci rosse.
Succede a Lazise sul Garda, nel Veronese, dove alcuni buontemponi sono riusciti a violare le protezioni del portale, proiettando sugli schermi un sito hard. Inutile dire che le performance sessuali hanno attirato una folla di curiosi.

"E' stato un evento storico: non abbiamo mai visto tanta gente così in piena notte in piazza a Lazise - spiega Giuseppe Pachera, titolare di una birreria che si affaccia sulla piazza - con camerieri, pizzaioli, turisti e gruppi di ragazzi, hanno riempito la piazza".

"Tutti si fermavano a guardare, soprattutto uomini però, le donne ridacchiavano ma poi si allontanavano. Tutti i gestori della piazza hanno lasciato il lavoro e si sono raggruppati a guardare questo spettacolo". La situazione si è normalizzata solo dopo alcune ore.
Lunedì, 16 agosto 2010 - 13:00:00

Ecco alcuni di questi messaggi:

‘Mi piacerebbe avere un rapporto a tre con te e una ragazza di cui ti fidi’

‘Voglio trattarti male. Girarti. Sculacciarti e schiaffeggiarti’

‘Sarò di ritorno alle 7:30 per cena e per tanti dolci con te. Che ne dici di una sveltina prima che vada?’

‘Hai quasi rovinato la mia intera vita’

‘Stavolta mi scoprono’

In attesa di conoscere i particolari del film ecco le foto della provocante porno star:



LE IMMAGINI

FORUM/ Tiger Woods avrà finito di tradire la moglie? Dì la tua.

 

 

 

Giovedì, 5 agosto 2010 - 09:17:00

robot sesso ape

Non c'è più religione. E' proprio il caso di dirlo dopo quello che hanno fatto due adolescenti liguri che facevano sesso in chiesa e riprendevano le loro prestazioni con il videofonino per poi piazzare il filmino su Facebook
. I carabinieri di Ospedaletti hanno così denunciato una ragazza di 18 anni e due minori di 15 anni, accusati di atti osceni in luogo pubblico. Teatro della vicenda la chiesa del Cristo Risorto, situata lungo la centralissima Aurelia. Ancora più singolare è il modo in cui i carabinieri, diretti dal maresciallo Pierfranco Rivano, sono giunti ad identificare i tre giovani. Dopo aver raccolto alcune indiscrezioni in città, il sottufficiale dell'Arma, venuto a conoscenza di uno dei tre nominativi, si è subito collegato a Facebook riuscendo, attraverso uno scambio di amicizie, a rintracciare anche le altre due persone. Dopo aver avuto una prima conferma sull'avvocato, anche tramite i messaggi di Facebook, sono scattate le perquisizioni che hanno tolto ogni dubbio: sequestrati i filmati sui telefonici, i tre sono stati denunciati all'autorita' giudiziaria.
Martedì, 30 giugno 2009 - 13:55:00

Di Mariano Sabatini
m.sabatini@libero.it

Il bouquet Sky, a tardissima notte, non ti delude mai. Soprattutto se sei solo e in cerca di materiale video che lasci poco alla fantasia, e anzi la faciliti. Parlo di pornografia, o qualcosa che le si avvicina molto. "Gola profondissima",
titolo che non lascia dubbi, racconta (giovedì, alle 0.10, su Axn) il dietro le quinte di una troupe che gira film hard. Tanto per gradire, "giriamo la scena del pom***o, forza", grida il regista. Ed ecco un "manzo" di novanta chili
inquadrato di spalle, a chiappe nude, con una tizia inginocchiata davanti. Per esigenze di sceneggiatura (se vogliamo chiamarla così) la tipa deve mordergli l' "attrezzo" a sangue. Nell'inquadratura successiva la si vede con la bocca traboccante liquido rosso. Ovviamente, trattasi di effetto speciale. Idem per le urla dell'energumeno. Un plot di altissimo livello, come si può immaginare.


Una pornostar americana
GUARDA LA GALLERY

Il pretesto, condito da un montaggio in stile docufiction, è quello di ottenere il permesso dai realizzatori del mitico "Gola profonda" ad utilizzare il celeberrimo titolo in un remake. Che poi, anche se non lo ottenessero, ce ne faremmo una ragione. Con tutto l'hard che c'è sulle reti satellitari...

Tanto per dire, basta spostarsi su "Comedy Central" dove è in onda "Porno: un affare di famiglia" (lunedì, ore 01.00) sulle bravate di Adam Glasser e dei suoi familiari, tutti allegramente coinvolti nell'ideazione e produzione di film hard. Il casting è il momento clou, il regista spiega la situazione: "Sarà una festa tra universitari, con c***i finti, scene lesbo". La filosofia è presto spiegata: "Là fuori ci sono milioni di uomini che vogliono vedere le donne fare sesso selvaggio, vai sul sicuro!". Già, vai sul sicuro pure se mandi in onda questa roba. Priapismo Auditel assicurato.

Di Mariano Sabatini

Venerdì, 8 maggio 2009 - 14:54:00

Offerto un milione di dollari a Carrie Prejan - vincitrice del concorso di bellezza Miss California - per interpretare un film a luci rosse. A formulare la proposta, la casa di produzione Vivid Entertainment. La splendida Carrie, non ha ancora dato una risposta. Con un milione di dollari in ballo, non c'è da stupirsi se la risposta sarà positiva...


La bellissima Carrie Prejan
GUARDA LA GALLERY

Offerto un milione di dollari a Carrie Prejan - vincitrice del concorso di bellezza...

Mercoledì, 18 marzo 2009 - 10:17:00

Mercoledì, 18 marzo 2009 - 07:00:00

 

Luca Argentero politico gay nel film 'Diverso da chi? IL CALENDARIO DI LUCA ARGENTERO

Grande Fratello/ Laura se n'è andata e non ritorna più...

Grande Fratello/ Il bacio galeotto tra Monica e Gianluca

Grande Fratello/ Laura minaccia Siria: "Vittorio è mio"

Grande Fratello/ Rapporti tesi fra Alberto e Vanessa

Grande Fratello lesbo/ Siria e Monica, coppia perfetta. Alberto si rassegni

Covergirl, mangiala con gli occhi... poi votala tra tantissime sexbomb


SONDAGGIO/ SCEGLI LA SCENA DI SESSO PIÙ BELLA DEL CINEMA. I lettori adorano Scamarcio e la Bellucci. E tu? Guarda i video hot cult del cinema...



'Luca era gay' cantava Povia, affermando che il protagonista della canzone era guarito dalla sua  omosessualità, si era sposato con una donna e aveva fatto un figlio. Claudia Gerini ha fatto la stessa cosa nel film 'Diverso da chi?', nelle sale venerdì 20 marzo.
La Gerini interpreta Adele, una donna attiva in politica, a cui viene assegnato il compito di seguire la campagna elettorale del candidato sindaco Piero (Luca Argentero). Quest'ultimo vive da 12 anni con un uomo (Filippo Nigro) e vuole rivelare agli elettori la propria omosesualità (nota ai genitori). Il partito non è d'accordo e incarica Adele di tenere a freno il giovane candidato. Tra i due nasce una forte attrazione, fanno sesso, lei rimane incinta, ma lui non vuole staccarsi dal suo compagno.


LUCA ARGENTERO? DIVENTA GAY....
CLICCA QUI E GUARDA LA VIDEO-INTERVISTA
DI STARLIT.TV

Alla fine, Adele accetta il triangolo: "Meglio che mio figlio abbia due papà, piuttosto che nessuno". Insomma, è una commedia che tocca temi importanti, la Gerini lo sa e non si sottrae alla polemica. Al quotidiano Libero dichiara: "Il mio personaggio decide di tenersi il bambino. Nonostante la sua chiusura mentale si mette in discussione e cambia anche look.


Luca Argentero
GUARDA LA GALLERY

Di questo ruolo mi è piaciuto il percorso evolutivo che riesce a fare. L'appoggio concreto, Adele lo trova in Piero e nel suo compagno che non l'abbandonano. Al contrario, tentano di formare una nuova famiglia allargata".


Claudia Gerini

 

Mercoledì, 11 marzo 2009 - 18:30:00

di Luca De Franco

Le quotazioni di Mickey Rourke sono risalite grazie al film 'The Wrestler'. Dopo il 'Leone d'oro' al Festival di Venezia, il 'Globo d'oro' ai Golden Globes, la candidatura all'Oscar, arriva il successo commerciale. In Italia, la pellicola ha debuttato al quarto posto nella classifica dei film più visti, incassando 800mila euro. Cos'ha di speciale 'The Wrestler' rispetto ad altri film interpretati da Rourke? Cavalca l'onda di un fenomeno in crescita: il wrestling. Nonostante gli scandali legati agli steroidi, alla droga, alla morte prematura di alcuni campioni (causata proprio dall'uso di sostanze illecite), il wrestling è sempre più popolare. Nel 2008, 'Wrestlemania' - la manifestazione più importante dell'anno - ha attirato ben 70mila spettatori. Nel nostro paese, diverse reti televisive trasmettono programmi dedicati al wrestling ed hanno alti indici di ascolto.


Mickey Rourke nel film 'The Wrestler'

Il wrestling piace perchè offre uno spettacolo che soddisfa tutti i gusti. Atleti  mascherati come Ray Misterio (che fanno acrobazie spettacolari come quelle dei personaggi dei cartoni animati) sono gli eroi dei bambini; le bellissime atlete - chiamate Dive o Knockout - fanno sognare gli adolescenti in piena tempesta ormonale; i concorsi di bellezza fra un incontro e l'altro (che a volte sono vere e proprie esibizioni di lap dance) offrono uno svago hot agli uomini sposati che non potrebbero mai entrare in uno strip-club; atleti superlativi come Kurt Angle producono uno spettacolo atletico che entusiasmano gli amanti del vero sport. E poi, ci sono le sceneggiature che hanno trasformato il wrestling in una soap-opera: un atleta è innamorato di una valletta, ma lei piace a un altro campione e si scatena la rissa fra i due galli... Insomma, è più semplice avere successo girando un film sullo sport-spettacolo più popolare del momento, che su un fenomeno che non interessa a nessuno. E' logico, poi, che bisogna essere un bravo attore per vincere dei premi. E Mickey Rourke lo è sempre stato, anche se non ha saputo gestire la propria carriera. Se avesse scelto i ruoli giusti, nel momento di maggior successo, non parleremmo della sua rinascita. 

di Luca De Franco

Le quotazioni di Mickey Rourke sono risalite grazie...

Giovedì, 26 febbraio 2009 - 15:26:00

Norwalk (Usa) - Nadya Suleman neomamma di 8 gemelli si reca in un salone di bellezza - La donna è al centro delle polemiche per aver ricevuto assistenza statale per il mantenimento dei suoi bambini (14 in totale ) e la spesa per il manicure non farà che attirarle nuove critiche
GUARDA LA GALLERY
AITV
Seguici su