A- A+
Home
Telline, 12mila euro, una super multa ai pescatori di Passoscuro e Palidoro

Sequestrate 100 chili di telline durante dei controlli effettuati sulle spiagge di Passoscuro e Palidoro e comminata una multa di circa 12mila euro più il sequestro dell’intera attrezzatura. 

Tutto è accaduto durante un’operazione, portata avanti dai militari dell'ufficio locale di Fregene, che fa parte dell’operazione di controllo e verifica  della Capitaneria di Porto di Roma, a tutela dei bagnanti. 

I pescatori avevano catturato le telline durante le ore della balneazione. Sono stati sanzionati per violazione della normativa in materia di pesca e dell'ordinanza sindacale del Comune di Fiumicino.

Tags:
tellinepesctoripescaillegalepassoscuropalidoromulta
in evidenza
Allenarsi a non fare nulla La lentezza è cool

Costume

Allenarsi a non fare nulla
La lentezza è cool

i più visti
in vetrina
Caterina Balivo madrina del Pride di Milano: polemica social

Caterina Balivo madrina del Pride di Milano: polemica social


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuovo Peugeot 2008: il SUV giovane che piace a tutti

Nuovo Peugeot 2008: il SUV giovane che piace a tutti


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Coffee Break

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.