Toscana

Atto vandalico, Brunello di Montalcino nelle fogne

Martedì, 4 dicembre 2012 - 09:47:00

 

Brunello spl

Sono entrati nella cantina della tenuta Case Basse, nel senese, facendo finire nelle fogne l’intera produzione di vino delle annate comprese tra il 2007 e il 2012, circa 600 ettolitri. Atto vandalico ai danni di una delle aziende produttrici del Brunello di Montalcino. A denunciarlo il proprietario della tenuta Gianfranco Soldera e il blitz risale alla notte tra domenica e lunedì. Prima di essere messo in commercio il Brunello di Montalcino deve invecchiare in cantina almeno cinque anni, quindi sono andate nelle fogne le ultime 6 pregiate annate.

Case Basse è un’azienda di 23 ettari complessivi di cui 6,5 a vigneto per una produzione di 10.000 bottiglie all’anno. Dalla cantina non sarebbero sparite bottiglie o damigiane, dunque un’incursione che non aveva come scopo un furto. Volevano procurare un grosso danno. E purtroppo ci sono anche riusciti.

I vandali si sono introdotti nella cantina aprendo i rubinetti di botti e barriques e lasciando che tutto il vino Brunello contenutovi defluisse nelle fogne. I carabinieri della compagnia di Montalcino hanno precisato che sono andati perduti in questo modo 686 ettolitri di vino pregiato. Per entrare nella cantina i vandali hanno rotto una porta dotata di vetro antisfondamento, l’ambiente violato risulta privo di allarme. I militari stanno cercando di capire se il proprietario avesse ricevuto minacce o intimidazioni in passato.

Massimiliano Mantiloni




0 mi piace, 0 non mi piace
Seguici su facebook Seguici su Twitter Seguici su Google + Seguici su Linkedin Aggiungici ai preferiti Fai di Affaritaliani la tua HomePage Rss
In Vetrina
MediaCenter
inEVIDENZA
GianArturoFerrari
Libri & Editori

Ferrari e il futuro del libro
Leggi un capitolo in anteprima

"Non bisogna essere pessimisti sul futuro del libro. Il libro, lui stesso, è un gesto di ottimismo, di fiducia nella volontà degli uomini di dirsi, di raccontarsi, di raccontare quello che si è visto e scoperto...", scrive Gian Arturo Ferrari nel finale di "Libro", saggio in uscita il 30 aprile per Bollati Boringhieri...

Leggi su Affari Italiani il capitolo "Tensioni. Editori, editoriali, manager"

Riforme/ Boschi, no problema numeri. FI rispettera' patto
Berlusconi/ Firmato disposizioni, iniziero' settimana prossima
Riforme/ Gotor, la Boschi non ci attacchi e guardi equilibri
Riforme/ Chiti, si afferma idea Senato garanzie e eletto
Ucraina/ Domani a Bratislava trilaterale inversione flusso gas
Lavoro/ Ok Aula Camera a fiducia con 344 si'
Irpef/ Obiettivo dl 2 mld in piu' da lotta evasione nel 2015
Ucraina/ Russia, in corso manovre militari al confine
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Agos Ducato

Richiedi il prestito personale e calcola la rata online
SCOPRI SUBITO

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA