ultimissime

Fisco/ Cassazione conferma multa a Loris Capirossi per evasione

Mercoledi, 19 Maggio 2010 - 16:19
La quinta sezione civile della Cassazione ha confermato la maxi-multa di oltre 2 milioni di euro, inflitta al pilota di moto Loris Capirossi per evasionefiscale. La Suprema Corte ha infatti rigettato il ricorso del campione contro una sentenza della Commissione tributaria regionale di Bologna. Capirossi, dal 1994, ha trasferito la sua residenza a Montecarlo, ma gli erano stati contestati sia lafittizieta' del trasferimento di residenza fiscale, sia unaserie di illeciti tributari in materia di Iva e di impostedirette tra il 1995 e il 1998. Per questo gli era statonotificato un avviso di accertamento per omessa dichiarazionein Italia di un reddito di lavoro autonomo per oltre 4 miliardidi vecchie lire, con una sanzione complessiva di circa 2milioni di euro. Sia i giudici tributari di Ravenna che quelli bolognesiavevano respinto i ricorsi del motociclista contro talesanzione, confermata oggi dalla Suprema Corte con la sentenzan.12259. Capirossi e' stato anche condannato a pagare le speseprocessuali per poco piu' di 25mila euro.

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Agos Ducato

Richiedi il prestito personale e calcola la rata online
SCOPRI SUBITO

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA