Umbria

Trova la moglie a letto con l'amante. Condannato per ingurie

Mercoledì, 3 ottobre 2012 - 11:34:00

Era stato un ritorno a casa da incubo. Come in un film aveva trovato un uomo a letto con sua moglie nella sua casa di Perugia. Classica situazione da massima tensione, sangue alla testa e paroloni che subito volano, specie quando si è nei panni del coniuge che cade dalle nuvole. Ma il fatto di non essersi saputo controllare gli è costata una condanna a sei mesi in primo grado, pronunciata dal giudice Marino Albani.

Con lui condannata pure la madre (a quattro mesi), sempre per minacce e ingiurie. Sospese entrambe le pene. Il malcapitato marito aveva inveito contro quello che aveva tutta l'aria di essere il suo "rivale" e lo aveva tenuto chiuso in casa per quaranta minuti. Da qui anche l'accusa di violenza privata.




0 mi piace, 0 non mi piace
Seguici su facebook Seguici su Twitter Seguici su Google + Seguici su Linkedin Aggiungici ai preferiti Fai di Affaritaliani la tua HomePage Rss
In Vetrina
MediaCenter
inEVIDENZA
personaggi influenti time ape
Costume

Beyoncé in copertina sul Time
Donna più influente al mondo

"She's the boss". Inizia così l'articolo firmato da Sheryl Sandberg (attuale direttore esecutivo di Facebook) dedicato a Beyoncé (protagonista tra l'altro del presunto flirt con Obama), uno dei cento personaggi più influenti del 2014 per Time.

Ucraina/ Liberato dai filorussi giornalista Usa Ostrovsky
Riforme/ Berlusconi, accordo era prima Italicum poi Senato
Lucchini/ De Vincenti, firmato accordo per dare speranza Piombino
Berlusconi/ Finora Renzi non ha portato a casa nulla
Fi/ Berlusconi, non potro' piu' finanziare partito
Berlusconi/ Renzi si sta trasformando in tassatore
Mediaset/ Berlusconi, sentenza costruita con precise regie
Irpef/ Napolitano firma decreto
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA