Msc Seaview, parata di vip a Genova per il varo della nuova ammiraglia di Msc - Affaritaliani.it
A- A+
Viaggi
Msc Seaview, parata di vip a Genova per il varo della nuova ammiraglia di Msc

Sono state Sophia Loren e Michelle Hunziker a battezzare Msc Seaview, la nuova ammiraglia della compagnia che fa capo all’armatore ginevrino di origini sorrentine, Gianluigi Aponte. Al Ponte dei Mille di Genova, dove la più grande nave mai costruita in Italia è arrivata in settimana, una serata internazionale ma dal sapore italiano, con la presenza di artisti come Zucchero, Lorella Cuccarini, Matteo Bocelli e i bambini del Piccolo Coro dell'Antoniano. A fare gli onori di casa il sindaco Marco Bucci e il governatore Giovanni Toti, la famiglia Aponte e i massimi vertici di Msc Crociere.

La giornata è cominciata al mattino con la benedizione della nave da parte dell’arcivescovo di Genova Angelo Bagnasco. Poi la consegna dei Crest alle autorità locali ed in serata il via alla cerimonia di battesimo. Come per i precedenti vari ad infrangere la bottiglia di champagne contro lo scafo la Loren, mentre a condurre il grande evento la svizzera Hunziker. A seguire il concerto di Zucchero e del Piccolo Coro dell'Antoniano presentati da Lorella Cuccarini. Infine, lo spettacolo dei fuochi d'artificio.

Durante la conferenza stampa che ha preceduto la cerimonia, il presidente esecutivo di Msc Crociere, Pierfrancesco Vago, ha rilanciato al nuovo governo l'esigenza di una cabina di regia sull'economia del mare, se non proprio un ministero ad hoc, come ha affermato nei giorni scorsi il numero uno di Confindustria, Vincenzo Boccia. Vago ha inoltre ribadito che la blue economy merita un'attenzione particolare in Italia per l'economia reale che essa genera. “Economia reale significa un impatto reale in termini di posti di lavoro e di indotto, che supera i 10 miliardi all'anno. Nel 2018 Msc movimenterà tre milioni di passeggeri, le nostre navi arriveranno a 763 toccate in 14 porti. Se pensiamo che per realizzare questa nave sono state coinvolte qualcosa come 400 aziende, che nei cantieri di Monfalcone hanno lavorato per Fincantieri fino a 10mila persone, che nei prossimi anni arriveranno altre due navi per un investimento di altri 1,8 miliardi, ci rendiamo conto della dimensione che la blue economy assume. Per questo riteniamo che se non proprio un Ministero del Mare, sia necessaria in Italia una struttura di coordinamento, una cabina di regia dedicata. L'Italia ha da questo punto di vista enormi potenzialità, vanno sfruttate”.

Dal canto sui, l'ad di Fincantieri, Giuseppe Bono, ha sottolineato che “grazie anche agli investimenti di Msc, la società assicura prospettive pluriennali di sviluppo e lavoro, un carico di lavoro che supera i 27 miliardi, con oltre 100 navi in portafoglio, di cui 43 da crociera per 13 brand diversi, con consegne che si estendono fino al 2027”..

Alla serata di gala ha partecipato anche Ramon Freixa, chef stellato spagnolo che ha esteso la sua partnership con Msc Crociere per aprire il suo primo ristorante a bordo di una nave da crociera. Lo chef pan-asiatico Roy Yamaguchi assisterà invece al secondo battesimo di una nave Msc Crociere insieme ad altre star internazionali.

Le istituzioni.

“Genova e la Liguria sono orgogliose di ospitare il varo di questa nuova, imponente ammiraglia della flotta Msc”, ha dichiarato il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. “Il settore delle crociere è uno dei fattori che meglio contribuiscono a veicolare nel mondo l'immagine della regione che vogliamo: una Liguria che schiude i suoi tesori di natura e cultura a tutti, ma in primo luogo a chi arriva dal mare, perché il mare è da sempre la migliore porta di accesso a questo territorio e la sua più grande ricchezza. L'attenzione che una compagnia di primaria importanza come Msc riserva a Genova è la conferma che stiamo lavorando nella direzione giusta e uno stimolo a continuare per migliorare sempre di più la qualità dell'accoglienza in tutti i suoi aspetti”.

Anche il sindaco della città, Marco Bucci, ha sottolineato il valore dell’evento: “E’ un onore per Genova celebrare il varo della nuova nave della compagnia che ha nella nostra città la sua sede operativa, una scelta che dimostra quanto abbia deciso di investire sul nostro territorio. L’amministrazione comunale sta lavorando con molta attenzione per sviluppare le massime potenzialità del porto e sfruttare la crescente popolarità della crocieristica che ha, e potrà avere ancora di più in futuro, ricadute sul turismo a Genova e in tutta la Liguria”.

LA Msc Seaview

Costata circa 800 milioni di euro, la Seaview ha una stazza lorda superiore a 153 mila tonnellate e una lunghezza di 323 metri. Può ospitare fino a 5.331 passeggeri in 2.066 cabine, più 1.413 persone d'equipaggio. Insieme alla gemella Seaside, consegnata a novembre 2017, è la seconda nave costruita in Italia da Msc Crociere ad entrare in servizio nel giro di soli sei mesi, generando presso Fincantieri un nuovo record occupazionale con 10mila persone impegnate contemporaneamente nello stabilimento di Monfalcone e 400 aziende coinvolte nell’indotto.

Msc Seaview è inoltre la terza nave della compagnia ad essere varata nel corso degli ultimi 12 mesi, nell’ambito di un piano globale di investimenti da 10,5 miliardi di euro che prevede la costruzione di un totale di 12 nuove navi entro il 2026. Oltre alle due navi già ordinate a Fincantieri che arriveranno nel 2021 e nel 2023, gli investimenti di Msc Crociere nella sola cantieristica in Italia superano i 3,5 miliardi di euro, generando una ricaduta economica complessiva sul territorio stimabile in circa 10 miliardi.

 

Tags:
battesimovagoapontelorena pasotti

in evidenza
Un nomignolo da usare in privato Così Harry chiama Kate Middleton

Costume

Un nomignolo da usare in privato
Così Harry chiama Kate Middleton

i più visti
in vetrina
Turisti esigenti ed ecosostenibili: boom dei "viaggiatori del lusso"

Turisti esigenti ed ecosostenibili: boom dei "viaggiatori del lusso"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Sticchi Damiani (ACI): “la sicurezza viene prima di tutto”

Sticchi Damiani (ACI): “la sicurezza viene prima di tutto”

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.