Portale Sardegna compra il 51% di Royal Travel Sardegna - Affaritaliani.it
A- A+
Viaggi
Portale Sardegna compra il 51% di Royal Travel Sardegna
Sardegna - Cala Dragunara

Portale Sardegna S.p.A. (“Portale Sardegna” www.portalesardegna.com), online travel agency (OTA) quotata su AIM Italia specializzata nel segmento incoming turistico per la Sardegna, comunica che in data odierna si è perfezionata l’acquisizione di una partecipazione pari al 51% di Royal Travel Jet Sardegna S.r.l. (“Royal Travel Jet”), attiva nei servizi di tour operating online in Italia, con focus sul turismo di lusso, titolare dei marchi del Network Charming. L’operazione si configura come un’operazione significativa ai sensi dell’art. 12 del Regolamento Emittenti AIM Italia.

Massimiliano Cossu, Amministratore Delegato di Portale Sardegna: “Siamo estremamente soddisfatti dell’accordo raggiunto. L’acquisizione di Royal Travel Jet e, per il suo tramite, dei marchi del Network Charming - società specializzata nel turismo di lusso ed esperienziale con particolare focus sulla Sardegna e le principali destinazioni balneari in Italia, che offre a una clientela prevalentemente internazionale (85%) un prodotto di classe alta - ci consente di raggiungere gli obiettivi strategici dichiarati in IPO di ampliamento dell’offerta verso nuovi segmenti di prodotto, internazionalizzazione e destagionalizzazione. Siamo certi che il coinvolgimento nel capitale e nella governance dei fondatori di Royal Travel Jet, che apporteranno competenze nuove e specialistiche e un lungo track record di successo, daranno nuovo slancio alla nostra società”.

Gianluca Atzeri, Direttore Generale di Royal Travel Jet: “Il Progetto Charming e quello di Portale Sardegna nascono in Sardegna, nello stesso momento storico ed economico. Da subito questi due progetti hanno preso due strade ben definite, decidendo di puntare e focalizzarsi ciascuna su un target e un mercato ben definiti. Mercato Italia di fascia medio/alta per Portale e mercato internazionale di fascia alta per Charming. Per più di dieci anni questi due progetti sono cresciuti parallelamente fino ad arrivare a oggi, momento in cui i due progetti si incontrano, trovando forza e generando crescita grazie alla loro ottima complementarietà. Siamo certi che, grazie al nostro comune modo di fare turismo di qualità, questo percorso porterà Charming e Portale Sardegna ad essere il punto di riferimento per tutti i viaggiatori che vorranno vivere un’esperienza autentica in Sardegna e, in generale, nel mare Italia”.

Tags:
portale sardegna compra il 51% di royal travel sardegna

in vetrina
Royal Family News, Meghan Markle rivela le 4 parole del papà mai rivelate

Royal Family News, Meghan Markle rivela le 4 parole del papà mai rivelate

i più visti
in evidenza
Vacanze ad agosto? No Ecco i mesi più economici

Costume

Vacanze ad agosto? No
Ecco i mesi più economici

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
La nuova tecnologia Ford risveglia dall’incubo di guida in contromano

La nuova tecnologia Ford risveglia dall’incubo di guida in contromano

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.