A- A+
Weekend
PENSIONI, CORRETTIVI ALL'APE: ecco i correttivi all'Ape, novità pensioni

Riforma pensioni 2017, svolta il governo è pronto a porre correttivi all'Ape. Pensioni, ancora e di nuovo pensioni. Si discute nel governo sulle misure contenute nella nuova Legge di Stabilità che ha provveduto ad introdurre alcuni benefici che hanno dato risposta a migliaia di lavoratori che da anni attendevano il pensionamento. Misure che si sono rilevate molto soddisfacenti per alcuni ma insufficienti per altri visto che, a causa della mancanza di risorse finanziarie sono riservate limitatamente ad alcuni soggetti.

Pensioni, probabile estensione dell'Ape Social

L'Ape è di certo una misura utile per rendere più flessibile l'uscita. Tuttavia, non è molto piaciuta alla maggioranza di lavoratori che, stando alle norme contenute nella Legge di Bilancio 2017 rimarrebbero esclusi. L'Ape social, infatti, darebbe la possibilità di fruire dell'uscita anticipata a partire dai 63 anni di età anagrafica accompagnati dal versamento di 35 anni di contributi. Una misura riservata solo ad una platea ristretta di beneficiari: disoccupati che hanno esaurito la durata degli ammortizzatori sociali, coloro che assistono familiari con disabilità gravi e i cosiddetti lavoratori che nell'arco della loro vita lavorativa hanno svolto mansioni particolarmente usuranti e faticose.

Pensioni, cambia l'Ape? Riforma pensioni 2017

Dopo le dimissioni di Renzi il delicato compito di approvare i decreti attuativi è stato affidato al nuovo Governo Gentiloni che dovrà occuparsi anche di alcune modifiche da apportare a misure come l'Ape e l'#Opzione Donna. I tecnici di Governo, infatti, sono tuttora a lavoro sui correttivi che dovrebbero mirare all'estensione dell'Ape Social ai lavoratori disabili con l'ulteriore abbassamento della percentuale di invalidità che andrebbe dal 74 % al 60 % per favorire così l'accesso ad una platea più ampia.

Ape Pensioni riforma 2017 - Correttivi per l'Opzione Donna

Nel mirino dell'esecutivo, anche una revisione del regime contributivo donna con particolare riferimento all'abolizione di un'estensione del cumulo contributivo gratuito. Non è escluso che, anche la categoria degli esodati potrebbe armare una protesta ai fini del riconoscimento dei diritto sul cumulo gratuito.

Tags:
pensionipensioni riformariforma pensioni 2017riforma pensionicambiamenti ape pensionimodifiche ape pensionipensioni apecambia ape pensionipensioni 2017 riforma apecambiamenti ape riforma pensioni 2017pensioni correttivi riformaape correttivipensioni ape correttivicorrettivi ape pensioni governo
Loading...
in vetrina
Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro

Milan, Piatek e... l'obiettivo 70 milioni di euro

i più visti
in evidenza
Marcuzzi, un mare di 'nostalgia' Senza reggiseno. E lato B..

TAYLOR MEGA, SHARM BOLLENTE

Marcuzzi, un mare di 'nostalgia'
Senza reggiseno. E lato B..


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ford svela la nuova Mustang Mach-E da 465 CV

Ford svela la nuova Mustang Mach-E da 465 CV


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.