A- A+
Affari ha scelto

Google presenta ufficialmente KitKat, ovvero la versione 4.4 della piattaforma mobile più diffusa al mondo, e il Nexus 5, il nuovo smartphone sviluppato dal colosso di Mountain View insieme con LG. "La prima cosa che noterete di KitKat - fanno notare in Google - è che abbiamo reso l'esperienza d'uso ancora più coinvolgente: sia che stiate leggendo un libro, giocando ad un video game o guardando un film, la nuova modalità immersiva metterà il contenuto in evidenza nascondendo gli elementi di interfaccia non necessari".

 

Fra le novità più significative spicca l'applicazione Telefono, in cui è ora più semplice ricercare i contatti, luoghi nelle vicinanze e anche tra gli account associati alle app Google (ad esempio la propria directory aziendale), direttamente dall'applicazione. Nuova versione anche per l'app Hangout, che organizza in un unico ambiente tutti gli SMS e MMS, insieme alle altre conversazioni e video chiamate, in modo da non perdere mai di vista un messaggio indipendentemente da come sia stato inviato.

Con il nuovo launcher Nexus 5 basta uno swipe sulla schermata home per accedere a Google Now; con il comando "OK, Google" si può attivare Google sfruttando la ricerca vocale, mandare messaggi, ottenere indicazioni stradali o anche ascoltare una canzone. Non solo: Google annuncia che nelle prossime settimane Now offrirà nuove schede che daranno accesso a informazioni contestuali di interesse dell'utente come ad esempio aggiornamenti dai siti o blog preferiti.

Per rendere possibile l'adozione di KitKat anche sugli smartphone più economici, sia pure con alcune limitazioni, è stato ridotto "sensibilmente" lo spazio di memoria occupato da Android rimuovendo servizi in background non strettamente necessari e riducendo l'impiego di memoria da parte di alcuni applicativi sempre in uso: in questo modo ora Android può operare agevolmente anche su dispositivi con soli 512 MB di RAM.

Nexus 5
Kitkat debutta ufficialmente sul nuovo Nexus 5, presentato da Google come "il telefono Nexus più sottile e veloce mai realizzato". Dotato di display Full HD da 5 pollici, come il ben più costoso Samsung Galaxy S4, supporta le reti 4G/LTE e integra un sistema wifi dual band ultraveloce, oltre alla connettività NFC. Big G assicura prestazioni elevate anche per la fotocamera (da 8 megapixel), grazie a nuove lenti "in grado di catturare ancora più luce rendendo gli scatti notturni ancora più brillanti e le azioni ancora più definite". Inoltre la modalità HDR+ scatta automaticamente una serie di foto in successione e le combina successivamente per offrire il meglio da ogni scatto.

Disponibile con 16 o 32 GB di memoria (manca purtroppo lo slot per schede di espansione microSD), il Nexus 5 è già acquistabile in Italia e in altri paesi in modalità sbloccata e senza contratto direttamente online su Google Play a 349 euro (399 euro per la versione da 32 GB), in colorazione bianca o nera.

Nelle prossime settimane la piattaforma Android 4.4 KitKat sarà disponibile anche per i dispositivi Nexus 4, 7, 10 e per il Samsung Galaxy S4 e HTC One Google Play edition.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
googlenexus 5kitkatandroidsmartphone
in evidenza
Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

Grandi manovre a gennaio

Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.