A- A+
Affari ha scelto

Apple ha annunciato una nuova versione da 128 GB dell’iPad con display Retina di quarta generazione: come il modello da 64 GB, sarà disponibile sia con solo wi-fi sia wi-fi+cellular. Data la tradizionale mancanza di slot per schede di espansione di memoria, il raddoppio dello spazio interno sarà particolarmente apprezzato dagli utenti che hanno a che fare con grandi quantità di documenti, progetti, presentazioni, libri, video, musica e app.

iPad 4L'iPad di quarta generazione

Disponibile nei negozi e sull'Apple Online Store da martedì 5 febbraio, l'iPad da 128 GB costerà 799 euro in versione wi-fi e 929 euro in quella wi-fi+cellular-

Con oltre 120 milioni di unità vendute, è chiaro che i clienti in tutto il mondo amano il loro iPad, e ogni giorno trovano sempre più motivi per lavorare, imparare e giocare con iPad anziché con i loro vecchi pc”, commenta Philip Schiller, Senior Vice President Worldwide Marketing di Apple; “Con il doppio della capacità di archiviazione e una straordinaria selezione di oltre 300mila app native per l’iPad, le aziende, gli insegnanti e gli artisti hanno ancora più ragioni per utilizzare l’iPad per ogni esigenza professionale e personale”.

Invariate le altre caratteristiche hardware rispetto al modello da 64 GB: display Retina da 9,7 pollici, chip A6X, videocamera FaceTime HD, oltre al sistema operativo iOS 6.1 rilasciato nei giorni scorsi con il supporto per ulteriori reti LTE in tutto il mondo.

 

Tags:
appleipad128 gb

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.