A- A+
Affari ha scelto
Ometto & Carnaby, il tavolo di design si ispira agli 'ometti' dell'antichità

Il tavolo OMETTO, realizzato con basamento in legno massello e piano in cristallo temperato, prende spunto dagli "ometti", costruzioni formate da pietre di diverse dimensioni impilate a secco, che fin dall'antichità sono state utilizzate per molteplici finalità, ma soprattutto con lo scopo di rappresentare dei punti di riferimento.

Allo stesso modo OMETTO vuole essere un tavolo/scultura in grado di inserirsi con carattere in qualsiasi contesto, sia residenziale che contract, diventando sempre il punto focale degli ambienti in cui viene collocato.

Realizzato con 7 elementi ellissoidi (di diversa larghezza ma stessa altezza, ad eccezione dell'elemento di appoggio a terra) sovrapposti in maniera disassata per formare un basamento a colonna centrale.

tavolo ometto
 
Tags:
ometto & carnaby tavolotavolo ometto & carnaby
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo

Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.