La libidine delle manette

Martedì, 15 luglio 2008 - 16:45:00


Chi conosce Del Turco trasecola. I magistrati inquirenti rispondono che sanno il fatto loro, che le prove le hanno. Solo il tempo dirà chi ha ragione: se il Presidente della Regione Abruzzo finirà nell'elenco, non breve, dei politici sbattuti all'improvviso in galera e poi assolti (sono parecchi, soprattutto a livello locale), o se l'intreccio di affari e corruzione di cui si parla rappresenta il quadro vero della politica abruzzese.

C'è chi parla di ritorno all'immunità parlamentare (ma governatori e sindaci non stanno in parlamento), e chi fa confronti tra l'Italia e il resto del mondo. C'è da osservare che i politici sono sotto tiro in tutti i paesi liberi. Negli Usa è toccato a Nixon e a Clinton. In giro per l'Europa molti leader hanno avuto i loro guai: da Kohl a Chirac. In Francia sono stati inquisiti Beregovoy, Attali, Rocard. In Spagna è toccato a Gonzales, in Grecia a Papandreu. Israele detiene quasi un record: oltre a Ehud Olmert, sull'orlo del tracollo per accuse di corruzione, hanno avuto problemi con i giudici l'ex presidente Katsav,  e l'ex premier Nethanyahu.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA
In Vetrina