A- A+
Controvento
Elezioni 2018, consigli scaramantici per il prossimo leader del Pd

Dunque Matteo Renzi è arrivato al capolinea: ha cercato una rivincita, o almeno un recupero, e gli è andata male. Si può dargli atto di aver combattuto senza risparmiarsi. Adesso toccherà a qualcun altro cercar di salvare dal disastro quello che quattro anni fa, col 40 per cento dei voti, era il più forte partito di sinistra in Europa, erede del PCI e insieme della sinistra DC. Compito impegnativo.

Il successore dovrebbe tener d’occhio un po’ anche la cabala. Per esempio, invece di insistere tanto con le cifre del PIL o quelle – terribili – del debito pubblico, dovrebbe tenersi lontano dal 4 di ogni mese. La débacle del referendum costituzionale è stata il 4 dicembre; quella delle elezioni politiche il 4 marzo. Visto poi che il PD non sa più a che santo votarsi, cerchi almeno di fare voti a due santi che ultimamente gli sono stati sfavorevoli: Santa Barbara in calendario proprio il 4 dicembre, e San Casimiro che la chiesa festeggia il 4 marzo: morì martire in giovane età, stremato da digiuni e penitenze (pratiche poco in voga in quest’epoca).

Tags:
elezioni 2018pd
Loading...
Loading...

i più visti

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Mercedes: una coppia di artisti messicani trasformano una Classe G

Mercedes: una coppia di artisti messicani trasformano una Classe G


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.