Rigoletto

di Angelo de' Cherubini

A- A+
Il rigoletto
Formula 1: tutta la storia in un libro, con prefazione di Charles Leclerc

Il grande libro della Formula 1

La storia della Formula 1 è un vero e proprio romanzo iniziato il 13 maggio del 1950 in Inghilterra. Da allora sono trascorsi settant’anni, ricchi di avventure, successi, gioie, ma anche di dolori e tragedie. Storie di automobili, ma soprattutto di uomini: uomini che hanno trasformato un piccolo evento motoristico nella più grande manifestazione sportiva internazionale: Juan Manuel Fangio e Alberto Ascari, Graham Hill e Jim Clark, Jackie Stewart e Niki Lauda. Hanno caratterizzato il loro tempo, in alcuni casi anche al di fuori dell’ambito sportivo: da Gilles Villeneuve ad Ayrton Senna, il lungo duello tra Mika Hakkinen e Michael Schumacher, fino all’ultimo capitolo con Lewis Hamilton, Sebastian Vettel e gli enfant terrible Charles Leclerc e Max Verstappen.

Questo libro unico le racconta tutte.

Gli autori

Luca Dal Monte

Nato a Cremona nel 1963. I suoi libri sono tradotti e letti in tutto il mondo. Ferrari Rex, la sua monumentale biografia di Enzo Ferrari, ha vinto il Premio Selezione Bancarella Sport ed è stata finalista del Motoring Book of the Year Award del Royal Automobile Club inglese. Per Baldini+Castoldi ha pubblicato nel 2009 il romanzo La Scuderia. È stato responsabile della Comunicazione di Ferrari negli Stati Uniti e di Maserati S.p.A.

Umberto Zapelloni

Dopo esser stato inviato de «il Giornale» sui circuiti del Mondiale di Formula 1, è stato responsabile della redazione Sport e Motori al «Corriere della Sera» e vicedirettore della «Gazzetta dello Sport». Oggi collabora con «il Giornale», «il Foglio», «l’Automobile», «Auto Italiana», Sky e cura il sito topspeedblog.it. Ha scritto Formula Ferrari (2004, con Michel Comte, tradotto in molte lingue), Ferrari 70 (2017), Ferrari, gli uomini d’oro del Cavallino (2019), La storia della Formula 1 in 50 ritratti (2020).

Insieme, sempre per Baldini+Castoldi, hanno pubblicato La Rossa e le altre (2000), La Rossa dei record (2002), Una leggenda che continua (2003).

Luca Dal Monte Umberto Zapelloni
 

Editore: Baldini + Castoldi

Collana: Le boe

Anno edizione: 2020

Prezzo: 30 euro

Pagine: 1360

Formato: Rilegato

EAN: 9788893882828

Il grande libro della formula 1: la rossa, le altre e un romanzo lungo settant’anni

Luca Dal Monte e Umberto Zapelloni per Baldini+Castoldi

 

LEGGI UN ESTRATTO DEL LIBRO SU AFFARITALIANI.IT:

formula 1
 

Prefazione

di Charles Leclerc

«Date un foglio di carta a un bambino, dategli dei colori e chiedetegli di disegnare un’automobile, sicuramente la farà rossa.» Quando iniziai il mio percorso alla Ferrari Driver Academy nel 2016 mi parlarono di questa frase del Fondatore della Scuderia. Devo dire che aveva ragione: chiunque abbia passione per le automobili, soprattutto quelle da corsa, da piccolo inevitabilmente se le immagina rosse. E poco importa se oggi magari le disegna e le colora sullo schermo di un computer: le Rosse sono e sempre rimarranno il sogno di un bambino.

Per me questo sogno è diventato una realtà. Ricordo bene il giorno del debutto al volante di una monoposto Ferrari, il 9 maggio del 2016 a Fiorano. Non avevo nemmeno 19 anni e ancora correvo in GP3: quei chilometri sulla pista dove erano stati costruiti tanti successi iridati nella storia della Scuderia e dove ancora si trova – intatto – il vecchio ufficio di Enzo Ferrari mi dovevano servire per ottenere la superlicenza. Meno di tre anni dopo, nel 2019, ero diventato uno dei due piloti ufficiali dell’unico team che ha partecipato a ognuna delle settanta edizioni del campionato del mondo di Formula 1.

Sono davvero fiero di far parte di questa squadra. È straordinario poterne respirare la storia, viverne l’atmosfera tutta particolare. La Formula 1 è uno sport affascinante perché è al tempo stesso una competizione individuale fra noi piloti ma anche una di squadra, perché senza il supporto di tutte le persone che lavorano per progettare e costruire la monoposto anche il talento più grande non può vincere. E a Maranello stanno facendo di tutto per mettermi in condizione per raggiungere quell’obiettivo – diventare campione del mondo – che mi sono dato sin da quando ho iniziato la mia carriera nell’automobilismo sportivo.

Essere parte della Ferrari vuol dire anche avere il sostegno di milioni di fans. Me ne sono reso conto subito al debutto in rosso, al gran premio d’Australia del 2019, che le cose erano cambiate. La gente ti guarda in modo diverso: questo è l’unico team che ha un vero, enorme seguito, come avviene per le squadre di calcio. Solo che la Ferrari non ha soltanto un Paese intero – l’Italia – dietro di sé ma raccoglie anche l’entusiasmo di tantissima gente in ogni angolo del mondo. Non è un caso che sia il marchio più potente che esista, non è un caso che sulle tribune di ogni autodromo le bandiere col Cavallino Rampante siano sempre le più numerose. Ci sono tifosi che sostengono il singolo pilota ma non ce ne sono mai tanti quanti sostengono la Ferrari. E che cosa ti può dare il loro entusiasmo l’ho potuto sentire sulla mia pelle sul podio di Monza lo scorso anno. Lassù, sospeso su quel mare rosso, mi sono venuti i brividi. Una gioia immensa, un ricordo che rimarrà indelebile nella mia mente.

Potete dunque capire perché sia stato un piacere ricevere la richiesta di scrivere questa prefazione da due giornalisti come Luca Dal Monte e Umberto Zapelloni che hanno raccontato ai lettori tante storie di successi – e anche quelle, per fortuna meno numerose – di delusioni della Rossa in Formula 1 e della sfida che le altre squadre le hanno portato nel corso di questi settant’anni, succedendosi fra loro perché, come ho scritto in precedenza, solo una squadra c’è sempre stata e il suo nome è Ferrari.

 

Commenti
    Tags:
    formula 1storia formula 1luca dal monteumberto zapelloniil grande libro della formula 1la rossale altre e un romanzo lungo settant´annicharles leclercbaldini+castoldibaldini&castoldirigoletto
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Il WWF lancia l'allarme leoni Popolazione crollata del 90%

    Green

    Il WWF lancia l'allarme leoni
    Popolazione crollata del 90%

    i più visti
    in vetrina
    Meteo choc, in arrivo forti piogge con rischio nubifragi. Niente caldo

    Meteo choc, in arrivo forti piogge con rischio nubifragi. Niente caldo


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Skoda Kodiaq, ordinabile in Italia

    Nuovo Skoda Kodiaq, ordinabile in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.