I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Comunione e separazione

Hai problemi con il coniuge, vuoi separarti ma non conosci le normative? Devi affrontare un divorzio e non sai come fare? Su Affaritaliani.it c'è una rubrica per te. Scrivi all'avvocato matrimonialista Sara Severini alla e-mail comunione_separazione@affaritaliani.it

Domanda
Buongiorno avvocato, convivo con una ragazza da molti anni: ho sentito parlare del fondo patrimoniale che permette di utilizzare dei beni per provvedere ai bisogni della propria famiglia. Io però non sono sposato ...posso farlo comunque? Grazie.

Risposta
Il fondo patrimoniale, disciplinato dall' art. 167 a 171 del codice civile, è un istituto che consente di porre un vincolo, nell’interesse della famiglia, su un complesso di beni determinati (immobili, beni mobili registrati o titoli di credito) realizzando così un patrimonio separato o di destinazione. Ciò significa che i beni compresi nel fondo patrimoniale, essendo sottoposti ad un vincolo di destinazione, possono essere utilizzati esclusivamente per il soddisfacimento dei bisogni della famiglia. L’esistenza di una famiglia legittima è presupposto o condizione di efficacia per poter ricorrere a tale istituto : in altri termini , è necessario essere sposati, anche se il fondo può essere costituito in vista di un futuro matrimonio, ma in tal caso l’atto costitutivo sarà condizionato alla celebrazione del matrimonio stesso. Esso pertanto non è applicabile in caso di convivenza: in tale ipotesi la coppia potrà ricorrere al trust che consentirà di disciplinare aspetti patrimoniali per far fronte alle esigenze di una famiglia di fatto. Attraverso il trust, la coppia può creare una struttura duttile e flessibile volta a tutelare reciprocamente i due conviventi dove gli stessi potranno pattuire autonomamente le relative regole di gestione dei beni conferiti in trust. In conclusione, in quanto non sposato non potrà far ricorso al fondo patrimoniale, ma potrà regolamentare gli aspetti patrimoniali della sua unione attraverso l'istituto del trust.

Tags:
convivenzafondo patrimoniale
in evidenza
Carolina Stramare va in gol L'ex Miss Italia sfida Diletta

Calcio e tv... bollente

Carolina Stramare va in gol
L'ex Miss Italia sfida Diletta

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.