I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Comunione e separazione

Hai problemi con il coniuge, vuoi separarti ma non conosci le normative? Devi affrontare un divorzio e non sai come fare? Su Affaritaliani.it c'è una rubrica per te. Scrivi all'avvocato matrimonialista Sara Severini alla e-mail comunione_separazione@affaritaliani.it

DOMANDA
Buonasera, ho una domanda per lei. Sono sposata da alcuni anni ma io e mio marito abbiamo residenze diverse. É lecito? La ringrazio infinitamente

RISPOSTA
Il matrimonio si fonda sul principio di eguaglianza morale e giuridica dei coniugi: oggi infatti, marito e moglie, a differenza che in passato, hanno gli stessi diritti ed assumono i medesimi doveri quali l'obbligo di fedeltà, di assistenza morale e materiale, di collaborazione e di coabitazione. Quest' ultimo impone ai coniugi di concordare “l'indirizzo della vita familiare”, cioè di accordarsi sul luogo dove esso debba avere attuazione. In particolare l' art. 144 del codice civile implica il contemperamento tra la necessità di una residenza familiare e gli interessi individuali di ciascun coniuge che possono richiedere di limitare la convivenza sotto lo stesso tetto. La residenza familiare va pertanto intesa come il luogo dove si svolge la vita in comune, ben potendo i coniugi di comune accordo determinare l'obbligo di coabitazione nell'ottica di diverse dimore. In conclusione, quindi, la normativa attualmente in vigore non impone alla coppia sposata di avere una sola residenza anagrafica, senza alcuna distinzione tra chi abbia scelto il regime di comunione o separazione legale dei beni . Conseguenza di tali considerazioni è che Lei potrà legittimamente avere una residenza diversa da quella di Suo marito, in quanto ben si può parlare di residenza familiare anche qualora i coniugi abbiano residenze diverse.

Tags:
coabitazioneresidenzeconiugi
in evidenza
Il trauma di Romina Carrisi "Ho lavorato negli strip club"

Dolorosa esperienza negli USA

Il trauma di Romina Carrisi
"Ho lavorato negli strip club"

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena


casa, immobiliare
motori
Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen

Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.