A- A+
Abruzzo

Un incubo che le ha stravolto la vita, ma di cui non ricorda nulla. “Da quella sera tutto cambiato. È un episodio che mi ha cambiato la vita”. Nell'aula del tribunale dell'Aquila, queste le affermazioni della ragazza ventenne di Tivoli vittima dello stupro avvenuto lo scorso 12 febbraio fuori dalla discoteca Guernica di Pizzoli. Il processo, che si sta svolgendo a porte chiuse, vede imputato l'ex militare Francesco Tuccia, anche lui all'epoca dei fatti ventenne, originario di Avellino. L'udienza di oggi è stata incentrata sulle testimonianze dell'accusa, ma sono pochissimi i ricordi nitidi di quella notte. La giovane studentessa ricorda soltanto il momento in cui è entrata nel locale e ha consegnato la giacca al guardaroba. Poi il vuoto. A parlare, anche l'amica con cui era andata in discoteca.

Discoteca Guernica Pizzoli


La ragazza fu ritrovata svenuta e in una pozza di sangue, sulla neve, dal titolare del locale e da alcuni addetti alla sicurezza. Furono loro ad avvertire i soccorsi e a bloccare l'auto dell'ex militare, che si trovava insieme ad altri amici rivelatisi estranei alla violenza. Dopo una settimana il giovane venne arrestato e rinchiuso nel carcere di Teramo, nella stessa cella in cui si trovava Salvatore Parolisi, il militare condannato all'ergastolo per l'omicidio della moglie Melania Rea. Tre mesi e mezzo dopo il 22enne ottenne i domiciliari. Una decisione che provocò reazioni di sdegno nell'opinione pubblica e suscitò pesanti polemiche. Le stesse che vedono ancora, come accaduto nelle altre udienze, molte donne fuori l'aula del Tribunale, insieme a esponenti di associazioni contro la violenza, che non hanno mancato di esprimere tutta la loro rabbia alla vista dell'imputato. Il Centro antiviolenze dell'Aquila, nella scorsa udienza, è stato ammesso parte civile al processo.
Tuccia, accusato anche di averla lasciata in stato di incoscienza, sarà giudicato con il rito immediato. Per il 31 gennaio è prevista quasi sicuramente la sentenza. In quella stessa data l'imputato verrà ascoltato insieme ai testimoni della difesa.

Tags:
discoteca guernicastupro pizzolifrancesco tucciarito abbreviatoviolenza sessuale

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep, presenta le nuove Renegade e Compass e-Hybrid

Jeep, presenta le nuove Renegade e Compass e-Hybrid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.