A- A+
Affari Mondiali
Depay, la freccia d'Olanda incanta Manchester e Inter

Tra Robben e Van Persie, senatori olandese pluri-celebrati, ora tocca far spazio al bimbo prodigio Depay. E' lui a demolire l'Australia: ha tutto per essere il futuro orange e protagonista sicuro del calcio mondiale. Sin da questo Mondiale. Vent'anni, un nome che non si scorda (Memphis) e tanto talento. Punta e salta l'uomo non solo in velocità (cosa sempre più rara nel calcio moderno), ha discreta visione di gioco (bello l'assist che libera Van Persie e permette all'Olanda di fare 2-2 contro l'Australia aprendo la strada al 3-2 finale realizzato proprio da lui con tiro da fuori), senso del gol (otto in 32 partite nella massima serie olandese) e la giusta sfrontatezza.

Quella che in Olanda magari gli era valsa qualche critica a esser più umile e non disperdere un talento evidente. Cosa che non dovrebbe accadere se il buongiorno si vede dal mattino. D'altronde il Psv scommise su di lui a 12 anni e ora ne sta venendo ripagato. Il club olandese ha blindato il suo attaccante esterno di origine ghanese sino al 2017. Mossa saggia perchè i grandi club si stanno muovendo. E se, prima del Mondiale, erano stati segnalati osservatori di Juventus e soprattutto di Inter su Depay, il Manchester United resta in pole position per aiutarlo a fare il grande salto. Guarda caso l'anno prossimo i Red Devils saranno allenati dall'attuale ct olandese Lousi Van Gaal che tanto sta puntando su di lui in questo Mondiale. Valore di mercato? Prima della rassegna brasiliana le sue quotazioni erano attorno ai 5-7 milioni, ora siamo già in doppia cifra...

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
depayolandapsvkoemancalciomercato
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Intelligenza artificiale Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022

Intelligenza artificiale
Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022


casa, immobiliare
motori
Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro