A- A+
Affari Mondiali
Germania campione, il capitano Lahm si ritira dalla nazionale

Philipp Lahm lascia la nazionale tedesca da vincitore assoluto. La notizia e' stato confermato dalla federazione della Germania, dopo che il suo agente aveva riferito della decisione del 30enne esterno del Bayern Monaco. "Questo e' il momento giusto per me, dopo il trionfo ai mondiali" in Brasile, ha dichiarato Lahm, citato dal suo procuratore, Roman Grill. Con la maglia dei bianchi di Germania, Lahm ha collezionato 113 presenze (con 5 gol) in 10 anni, centrando anche due terzi posti ai mondiali del 2006 e del 2010 e un secondo e un terzo posto agli europei del 2008 e del 2012. Lahm era attualmente il capitano della Germania e ai mondiali in Brasile ed e' stato proprio lui ad alzare per primo la Coppa del mondo al cielo, a Rio de Janeiro.

Nelle scorse ore Lahm ha raccontato, a mente fredda, il 7-1 al Brasile: ''E' stata angosciante, non ero affatto euforico. Nessuno vuole che gli avversari facciano errori del genere, che a questo livello altrimenti non accadono mai''. Il titolo mondiale per lui resterà ''un marchio che ci si porta sempre con sé. Ho pianto anche un po', ho gridato come un pazzo. Ancora me la godo. Tutto''.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lahmmondiali
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD