A- A+
Affari Mondiali
Prandelli contro Balotelli: "Non è un campione. Deluso da Pepito"

"Ci saranno delle regole che permettano a tutti i componenti di avere dei riferimenti, quando si decide di fare una cosa la si decide tutti assieme, nessuno deve pensare a livello personale. Quando si pensa al Galatasaray bisogna pensare ad una squadra non ad una persona". Lo ha detto l'ex ct azzurro Cesare Prandelli nel corso della presentazione ufficiale come nuovo allenatore del Galatasaray. Sul sistema di gioco ha aggiunto: "Possiamo pensare di lavorare su 4 difensori e tre centrocampisti, poi un trequartista e due punte o tre punte, dobbiamo studiare le caratteristiche dei giocatori, poi una volta individuato lo vedrete tutti"

E assicura: "Venire al Galatasaray e' stata una scelta sportiva su un progetto vincente".  Poi aggiunge: "Questa societa' ha una storia molto ricca. Abbiamo un futuro davanti, un progetto che deve arrivare ad un obiettivo, creare una squadra vincente, che offra un calcio non solo bello ma vincente. Ho visto il centro sportivo, c'e' un'ottima organizzazione, persone competenti, preparate, ci sono i presupposti per lavorare davvero bene".

Prandelli ha trovato squadra a poco più di una settimana dalle dimissioni...  "Dopo il Mondiale non pensavo di riprendere subito, ma voglio mettermi in gioco". Su Balotelli: "Mario ha solo grandi colpi per il momento, ma deve ancora diventare un campione. Chi mi ha deluso di più dal punto di vista umano però è stato Rossi". Sneijder? E' un giocatore importante e sarà uno dei migliori a mia disposizione

Con Roberto Mancini sio profila uno scambio di panchine. L'ex tecnico del Galatasaray in azzurro (con ingaggio ridotto rispetto alle esperienze passate, ma probabilmente almeno attorno al 1,8-2 milioni) e lui a Istanbul (si parla di ingaggio superiore ai 3,5 mln).  Prandelli svela che i due si sono comunque parlati: "Mi ha detto che qui si e' trovato molto bene, che ha trovato una societa' organizzata e che la sua esperienza e' stata molto positiva. Mancini p arrivato a stagione iniziata ed ha fatto bene, da ottavo è arrivato secondo ed ha vinto la Coppa di Turchia".

Salvini: "Prandelli? Un sentito grazie ai turchi" - "Prandelli? Un sentito grazie ai turchi del Galatasaray che d’ora in poi gli pagheranno lo stipendio. Il commissario tecnico ha sbagliato tanto, se non tutto, ma gli va riconosciuto un merito: essersi dimesso”. Lo ha detto a “Oggi”, in edicola da domani, Matteo Salvini, segretario della Lega Nord. “Ai Mondiali Prandelli non ha portato una squadra ma un gruppo da circo. E non parlo col senno di poi. Ho sempre detto che non avrebbero passato il turno. Per capirlo non bisognava essere dei profeti. Era un gruppo senza capo ne coda. Soprattutto senza cuore. Una Nazionale renziana: imbattibile nei proclami e nulla sul campo”, ha aggiunto Salvini.

Prandelli scrive alla Figc: "E' stato privilegio lavorare con voi" - "E' stato un privilegio lavorare con voi e ne saro' sempre orgoglioso". Il neo tecnico del Galatasaray, Cesare Prandelli, ha scritto una lettera di ringraziamento e di saluti alla Federazione e alla Nazionale, con le quali ha condiviso quattro anni di successi e di sogni passati attraverso il secondo posto conquistato a Euro 2012 in Polonia e Ucraina, il terzo in Confederations Cup e conclusi dal Mondiale appena vissuto.

"Quante cose succedono in quattro anni - si legge nel testo scritto da Prandelli -, quante persone incontriamo, quanti legami si creano nella costruzione di un progetto. Vorrei salutare ad uno ad uno tutti coloro che mi hanno accompagnato, consigliato, sostenuto in questo mio percorso. Non mi e' possibile perche' sono tantissimi. Lo faccio con queste poche righe", aggiungendo appunto che "e' stato un privilegio lavorare con voi e ne saro' sempre orgoglioso". Prandelli dice anche "so quanto amore e quanta passione avete dedicato alla maglia azzurra. Un ringraziamento particolare lo devo al presidente Giancarlo Abete, figura chiave di questo quadriennio, che ha sempre saputo dirmi la parola giusta nel momento giusto. Mi auguro che la nostra esperienza, sia in positivo che in negativo, sia un punto di partenza affinche' il calcio nel nostro paese abbia quella dignita' e quel rispetto che merit

Tags:
prandellifigcgalatasarayct

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti