A- A+
Attualità

Manca poco ai saldi invernali e Desigual si prepara a portare anche a Roma il "Seminaked Party". L'azienda di moda vestirà gratis le prime 100 persone che entrano in biancheria intima nel punto vendita di Roma - Via del Corso, 508 - a tempo di musica. L'appuntamento è per sabato 4 gennaio alle 9:00 del mattino. Ci sarà anche Claudio Guerrini, speaker di RDS.  

Dopo il successo di Milano, Tokyo, New York il SEMINAKED PARTY arriva a Roma per mettere tutti in mutande. Da quando nel 2005 Desigual ha  inventato questa "folle" iniziativa, la popolarità di questo evento è cresciuta in modo esponenziale. Più di 10.000 persone in tutto il mondo hanno vissuto da protagonisti questa esperienza così scatenata e divertente. Tra le città "travolte" dall'evento, Barcellona, Madrid, San Sebastian, Marbella  Siviglia  in Spagna,  In Europa, Milano, Berlino, Londra, Parigi, Amsterdam, Lisbona e negli  Stati Uniti, New York e San Francisco, e..…Tokyo!

 

DESIGUAL/ Clicca qui e guarda il video della sfilata Primavera-Estate 2014

video desigual
 
Tags:
desigualpartynudiseminaked
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.