A- A+
Attualità

Bagarre sull'aborto in Spagna. Anche il Partitolo Popolare  è spaccato sulla contro-riforma dell’aborto voluta da Mariano Rajoy e ribattezzata “Legge dei diritti del concepito e della donna incinta“. Un provvedimento che prevede l’aborto solo in casi di violenza sessuale (che dovrà essere denunciata non oltre le 12 settimane dal concepimento), e quando è accertato il “pericolo grave per la salute fisica e psichica” della madre che dovrà essere “serio e durevole”.

La società spagnola, tranne la chiesa cattolica, è in subbuglio. Protestano le opposizioni di sinistra, le associazioni dei medici e le organizzazioni di difesa dei diritti delle donne.

Testimone di questa battaglia è Frédérique Bel, che ha voluto posare nuda su Twitter. L'attrice ha postato una foto di lei completamente nuda sul social network come gesto di ribellione contro questa nuova legge che limita radicalmente il diritto all'aborto.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
frédérique belabortotwitter
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare

Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.