A- A+
Attualità
Da Cara Delevingne a Ellen Page, le lesbiche guidano la "rivolta omo"

Le donne, si sa, hanno una marcia in più. E anche nel movimento omosessuale le lesbiche stanno facendo quello che i gay non sono riusciti a fare in tanti anni di battaglie. Un tabù finalmente superato che sta dando alle lesbiche una visibilità mai avuta prima. sembrano lontani i tempi della tennista Martina Navratilova, quando dichiararsi omosessuale faceva ancora scandalo. Merito anche di attrici, top model e sportive che recentemente hanno fatto coming out e che sembrano smentire Simone de Beauvoir quando diceva che "tra le donne l'amore è contemplativo, non v'è lotta né vittoria". Forse nella coppia, ma non certo quando si tratta di far valere i propri diritti.

Usa: matrimoni gay, un giudice annulla il divieto anche in Virginia

Parigi, mezzo milione in piazza contro le nozze gay…

Il matrimonio? Lo salveranno i gay


Sochi, prima medaglia d'oro agli Usa nello…

Dalla top model Cara Delevingne che ha ufficializzato la sua storia d'amore con le sexy Michelle Rodriguez, dal recente coming out di Ellen Page fino alle tante sportive che si stanno battendo per i diritti degli omosessuali alle Olimpiadi invernali in Russia sono sempre di più le donne che decidono di uscire dall'ombra di un amore per troppo tempo nascosto.

Ne è un ulteriore segno la mobilitazione internazionale suscitata dalle leggi considerate omofobiche del presidente russo Putin, contestate in maniera plateale durante i giochi invernali di Sochi anche dall'italiana Vladimir Luxuria, prima persona transgender ad essere eletta al parlamento di uno Stato europeo, fermata a Sochi per aver manifestato contro la legislazione russa.  
 

Ma in Italia la situazione è ben lontana da quella del resto dei paesi Occidentali. Da sinistra a destra non sono mancate proposte per legalizzare le unioni tra persone dello stesso sesso. Ma dopo le polemiche di circostanza non si è mai arrivati a una conclusione vera. Non a caso il vicepremier uscente e leader di Ncd, Angelino Alfano, ha ribadito di recente la sua contrarietà ai matrimoni gay. Cosa che fa pensare che anche il governo Renzi non farà passi avanti su questo tema. L'unico che sembra aver fatto una timida concessione sembra essere stato - a sorpresa - Papa Francesco quando ha detto di non poter giudicare i gay.

 

La love story del momento è quella tra Cara Delevingne e Michelle Rodriguezche sono state pizzicate in atteggiamenti intimi a bordo campo durante una partita dei New York Knicks. Tra un bacio e l'altro, la modella ventunenne e l’attrice hanno deliziato i paparazzi con una serie di effusioni che lasciavano poco all'immaginazione. Non a caso Michelle Rodruiguez, pochi giorni dopo è venuta allo scoperto: "Quando abbiamo cominciato a frequentarci ho subito pensato fosse grandiosa. Ci stiamo divertendo tantissimo. Sta andando molto bene. Lei è molto cool. Faresti meglio a non metterti contro di lei in una rissa”.
 


 

 

OLIMPIADI TRA POLEMICHE E FASCINOSE SPORTIVE 

Già dalla cerimonia di apertura le olimpiadi di Sochi l'uomo forte del Cremlino è finito al centro delle polemiche per le leggi antigay approvate dal suo governo. Prima della cerimonia, tuttavia, sul palco dello stadio Fisht si sono esibite proprio le t.A.T.u, il duo pop russo formato da Lena Katina e Juliya Volkova che all'inizio degli anni duemila ebbe un notevole successo internazionale. Durante un concerto dell'epoca, le ragazze fecero molto scalpore baciandosi sulle labbra, nonostante fossero eterosessuali, per manifestare solidarieta' ai gay. Si e' trattato di una reunion, visto che il gruppo si era sciolto da tempo e Lena e Juliya si sono presentate sul palco tenendosi per mano.

La questione dei diritti degli omosessuali ha tenuto banco anche per la decisione della squadra tedesca di sfilare con una tenuta arcobaleno, che in molti hanno definito un evidente richiamo alla bandiera della associazioni in difesa dei gay. La Federazione Olimpica della Germania ha tuttavia smentito, definendo la scelta solo un tributo alle tragiche Olimpiadi di Monaco '72, dove la mascotte aveva gli stessi colori.

 
sochi cerimonia apertura 500 (6)Guarda la gallery - ALLA CERIMONIA DI APERTURA LA GERMANIA IN DIVISA ARCOBALENO. E UNO DEI 5 CERCHI RIMANE SPENTO

 

 

irina shayk facebookGuarda la gallery

 

kim carolina kostner

Guarda la gallery

 

 

La splendida Tina Maze è un oro Gigante



GUARDA LA GALLERY

(Copertina Sport Week)

       Aliona Savchenko, ecco la pantera rosa delle Olimpiadi



GUARDA LA GALLERY

Jackie Chamoun in topless: è scandalo alle Olimpiadi di Sochi



GUARDA LA GALLERY

Julia Lipnitskaia, la pattinatrice di Sochi che fa impazzire i russi



GUARDA LA GALLERY

 

 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
michelle rodriguezdonnelesbicherussiagay
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana

Nuova KIA EV6: arriva in Italia la rivoluzione elettrica coreana


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.