A- A+
Attualità
"Miley Cyrus si dà all'hard". Il rumors fa impazzire la Rete

Per un attimo la Rete è impazzita. Lei, Miley Cyrus, la giovane cantante delle trasgressioni estreme che nel suo "BangerZ tour" balla tra clave prese come simboli fallici, simula rapporti orali con ex presidenti degli Stati Uniti, esce sul palco in intimo perchè le è mancato il tempo per cambiarsi, si abbandona in baci lesco con Katy Perry, avrebbe girato un vero è proprio film hard.

Un rumors che potrebbe mettere in discussione anche tutti i suoi contratti discografici. A guardare i video sembra lei. Ma questa volta Miley Cyrus è innocente, nessun film hard e nessun sex tape, ma soltanto una sosia, che si fa chiamare Miley May che lavora nel mondo dell'hard. Una sosia che cura il proprio look nei minimi particolari per sfruttare la somiglianza con la sexy ex attrice Disney.

miley cyrus

Guarda la gallery

Tags:
miley cyrusfilm hardcantante
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.