A- A+
Attualità
Proposta indecente per Valérie. YouPorn la vuole ambasciatrice
 

Il vice Presidente del famoso sito di video pornografici Youporn ha inviato una lettera a Valerie Trierweiler, l'ex-fidanzata di François Hollande, come racconta il settimanale francese L'Express. "Cara Valerie Trierweiler, il mio nome è Brad Burns, Vice-presidente del sito web per adulti Youporn.com. A nome della nostra azienda, vorrei offrirle ufficialmente la possibilità di diventare nostro ambasciatore e portavoce per la Francia".

Secondo lui, Valerie avrebbe tutti i requisiti: esperienza come giornalista e un nome molto ricercato sul web in abbinamento alla parola "sextape". Ma soprattutto, "ora che è single, può avere una certa familiarità con ciò che offriamo sui nostri siti", ha aggiunto.

Il sito è disposto a pagare 500.000 dollari pur di avere Valérie Trierweiler, che intanto si rilassa sulle bianche spiagge delle Mauritius. L'ex premiere dame de France si è presa una pausa dopo il gossip che ha travolto la sua relazione con il presidente Hollande. La notizia arriva dal settimanale Closer, autore dello scoop sul tradimento del presidente francese con la bella attrice Julie Gayet.

Valérie è sulle bianche spiagge dell'Oceano Indiano con due amiche:  Valerie de Senneville, anche lei giornalista e consorte del ministro del Lavoro, Michel Sapin, e con Saida Jawad, attrice e moglie del collega Gerard Jugnot. Le tre donne avrebbero affittato “un bungalow privato in un hotel di lusso delle Mauritius”, riferisce Closer, che pubblica in prima pagina le foto di Valerie in un costume floreale a due pezzi.

hollande gayet 500 2Guarda la gallery - Julie Gayet
Tags:
valeriebikinimauritius
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.