A- A+
Basiglio
Milano 4, la Procura accende i riflettori sul progetto di Paolo Berlusconi
Paolo Berlusconi

Milano 4, la Procura accende i riflettori sull'investimento di Paolo Berlusconi

Due fascicoli aperti dalla Procura di Milano, ma senza che alcuna persona risulti di fatto indagata, accendono i riflettori attorno all'ambizioso progetto di edificare Milano 4, che porta la firma di Paolo Berlusconi. Lo riporta Il Fatto Quotidiano, con un articolo di Davide Milosa nel quale sono ricostruiti alcune situazioni in atto a Basiglio che hanno fatto accendere i riflettori della Procura. L'idea di Berlusconi di replicare, aggiornato, il modello di Milano 3 con un investimento da 300 milioni di euro è noto. Un primo fascicolo è avviato all'inizio del 2016 a partire da una inchiesta poi archiviata su un presunto abuso edilizio. Il Fatto ricostruisce la rete di interessi sul territorio che vedono protagonista gli Stilo, famiglia di imprenditori che entra nello storico Sporting Club di Milano 3 dove Paolo Berlusconi è di casa e dove recentemente è stata presentata la lista Straordinaria Basiglio in vista delle imminenti elezioni amministrative del 10 giugno. La vittoria del candidato sindaco, il 27enne Simone Patera,  sarebbe vista di buon occhio da Berlusconi in relazione a Milano 4 ma anche dagli Stilo, che però restano dietro le quinte.

Il secondo fascicolo è più recente e parte da una querela contro un blog locale che si è occupato di una questione legata alla scuola. Da qui però l'attenzione è passata ad alcuni aspetti relativi al Pgt.Documento il cui iter, riporta Il Fatto, interessa tanto a Paolo Berlusconi quanto alla famiglia Stilo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
paolo berlusconimilano 4
i blog di affari
Perugia, un “Green Table” per la cultura ambientale del mondo
di Maurizio De Caro
Quando artisti e comunicatori uniti diventano Ambasciatori di Pace
CasaebottegaJalisse
Covid, nuovi varianti in vista: l'emergenza virale è normalità
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.