I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
L'ascensore, i top e i flop TV
Romantico brinda al successo con Fiorella Mannoia sognando Sanremo

“Ho esordito in Champions League con la Mannoia”, così Romantico brinda al successo. E adesso sogna Sanremo. Esistono cantanti e parolieri. Esistono canzoni indimenticabili. Ma esistono anche talenti come Edoardo Galletti, in arte Romantico, che ad appena 24 anni ha già scritto un pezzo per Fiorella Mannoia.

“Ho esordito in Champion League”, dice scherzando il bel ragazzo romano. Biondo, giovanissimo e con una voce pazzesca: Romantico, così lo chiamava sua nonna, deve tutto alla ad una talento che è sotto gli occhi di tutti. Scrive canzoni da sempre e in ogni momento della giornata. “In treno, a casa, in auto, in spiaggia: ogni cosa mi fa pensare al sound”, racconta a Libero. Un altro traguardo di Romantico? Il suo pezzo Sogna è stato scelto da Sky come colonna sonora ufficiale della pubblicità dell’anno sportivo. Una bella soddisfazione. 

Com’è nata la voglia di scrivere invece di essere protagonista di un successo musicale? 

“Ho iniziato a comporre musiche per film, l’ultimo ad esempio è Burraco fatale con la Gerini. Poi ho conosciuto il compagno di Fiorella Mannoia. Pensavo potessero fare a caso suo, si chiama Sogna. Ed è stata inserita nel suo disco nel mese di novembre”.

Fa un certo effetto sentire una tua canzone cantata da un big come la Mannoia?

“Sono felice che grandi artisti possano cantare le mie canzoni. Che sono una mia creatura. Ogni volta un brivido. E’ la prima grande collaborazione che faccio a livello italiano. Ora sto iniziando a collaborare con la Camassa, presto uscirà un suo brano che ho scritto per lei”

Cosa rappresenta per te una canzone?

”E’ il racconto di una vita. Una storia che dura 3 minuti. Ritrovarsi in una canzone è per me il risultato più bello. Nella vita le cose capitano e basta: mi è successo di conoscere Carlo Di Francesco, il marito di Fiorella Mannoia e ho sfruttato l’attimo”

Il tuo sogno?

“Sogno scrivere per tutti gli artisti italiani. Ho esordito in Champions League (scherza ndr). Mi piacerebbe vincere il disco di platino con una canzone che ho scritto. Scrivo piano e voce al pianoforte. Se sono ispirato la scrivo anche in cinque minuti. Posso stare 6 mesi senza sedermi al piano, ma se sono ispirato in una giornata scrivo tre pezzi”. 

E uno come te, giovane e talentuoso, non ha mai pensato a Sanremo?

“Certo. Il sogno di ogni musicista. E’ il sogno proibito di tutti noi che facciamo musica”.

Capitolo Amici di Maria De Filippi. Ci andresti?

“Amici è una grande possibilità, un grande percorso. MI piacerebbe mettermi in gioco anche lì. Per adesso però sto pensando solo a scrivere canzoni”.

Tags:
romanticofiorella mannoiaamici di maria de filippisanremo
in evidenza
Il trauma di Romina Carrisi "Ho lavorato negli strip club"

Dolorosa esperienza negli USA

Il trauma di Romina Carrisi
"Ho lavorato negli strip club"

i più visti
in vetrina
Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena


casa, immobiliare
motori
Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen

Taigo: il primo SUV coupé di Volkswagen


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.