I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
#avvocatonline
Assegno di mantenimento, sfatiamo tre miti

Assegno di mantenimento, innanzitutto di che cosa si tratta?

Si tratta di un provvedimento economico che avviene in sede di separazione tra i coniugi e consiste nel versamento di una somma di denaro al coniuge economicamente debole o agli eventuali figli nati dal matrimonio.

Chiarito questo, ci sono tre cose che probabilmente nessuno vi ha mai detto sugli assegni di mantenimento e che sarebbe utile sapere.

 

Innanzitutto, l'assegno di mantenimento non è per sempre. Se in passato l'assegno veniva riconosciuto per lunghi periodi di tempo, ora i giudici tendono a valutare età e capacità lavorativa della parte debole che ha diritto all'assegno di mantenimento. Quindi la capacità di produrre reddito e le opportunità di di trivare un lavoro sono prese in considerazione e vengono valutate al fine di disporre la durata dell'assegno.

 

Poi, per ricevere l'assegno di mantenimento non ha alcuna importanza che tu sia uomo o donna. L'assegno di mantenimento viene erogato alla parte debole della coppia e questa può ssere sia la moglie che il marito. Secondo i dati di una recente indagine dell'associazione avvocati divorzisti, nell'arco di 10 anni la percentuale degli uomini che hanno richiesto l'assegno di mantenimento è passata dal 1% a quasi il 5% del totale delle richieste. Un trend quindi in netto aumento.

 

Per finire, il fatto che con l'assegno di mantenimento si debba mantenere lo stesso tenore di vita precedente è una favola. La questione è semplice, se durante il matrimonio òa somma dei redditi dei due coniugi produceva determinato reddito, con la separazione quest'ultimo sarà potenzialmente dimezzato e inoltre si aggiungeranno una serie di spese che prima non vi erano, come ad esempio l'affitto e le bollette di una seconda casa. Questo basta a capire che il tenore di vita non potrà essere quello precedente alla separazione o al divorzio.

Commenti
    Tags:
    assegno mantenimentoavvocatoseparazionedivorzioassegno famigliareassistenza legalecristiano cominotto#avvocatonline
    in evidenza
    Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

    Paparazzati in un hotel di lusso

    Casaleggio-Sabatini, che coppia
    Mano nella mano in dolce attesa

    i più visti
    in vetrina
    Estate 2021, le bellezze made in Italy scelgono il Belpaese. FOTO

    Estate 2021, le bellezze made in Italy scelgono il Belpaese. FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes: il futuro è completamente elettrico

    Mercedes: il futuro è completamente elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.