I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
#avvocatonline
E se Yamato Tanooka si fosse perso in Italia?

Ha fatto il giro del mondo la notizia di Yamato Tanooka, il bambino giapponese abbandonato per punizione nella foresta dai propri genitori e ritrovato vivo e incolume dopo sette giorni.

Questa è una storia che ha appassionato molte persone, anche non giapponesi, ma la domanda che mi sono posto è: ma se questa vicenda fosse accaduta in Italia? Quali sono le leggi e le responsabilità che regolamentano casi di questo tipo?

 

 

 

Partiamo dal presupposto che questa è una storia tipicamente giapponese. Il piccolo Yamato, bambino di 7 anni è stato lasciato solo nella foresta dai suoi genitori perchè disobbediente. I genitori, allontanatisi di qualche decina di metri e tornati dopo qualche minuto dove l'avevano lasciato, non hanno più trovato loro figlio.

Il piccolo è stato ritrovato una settimana dopo, incolume. Si è venuti quindi a sapere che Yamato aveva percorso più di 4 Km nella foresta, scalato una montagna fino ad arrivare a un'altezza di 1000 metri e quindi trovato un vecchio accampamento militare dove è riuscito a sopravvivere fino a quando i soccorsi lo hanno individuato.

Storia finita per il meglio, sia per il piccolo che per i genitori, i quali si sono scusati formalmente con tutta la Nazione. Ma che tipo di responsabilità hanno questi genitori? Va bene, al bambino non è accaduto nulla, ma è indubbiamente stato messo in pericolo, cosa prevede la legge in casi come questo?

In Italia la legge prevede il reato di abbandono di minori il quale arriva a delle pene che vanno da 6 mesi a 5 anni di reclusione. Questo reato si configura ogni volta che si abbandona un minore e non esclusivamente se al minore accade qualcosa, ma semplicemente se si pone in situazione di pericolo il minore stesso.

Sarebbe interessante capire cosa prevede la legge giapponese a riguardo e che tipo di responsabilità hanno nella nazione del sol levante i genitori in casi come questo. 

Commenti
    Tags:
    yamato tanookaabbandono minoriavvocato@avvocatonlineassistenza legalecristiano cominotto
    in evidenza
    Conte, che passione con Olivia L'ex premier non resiste ai baci

    I due paparazzati a Roma- FOTO

    Conte, che passione con Olivia
    L'ex premier non resiste ai baci

    
    in vetrina
    Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra

    Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra


    motori
    Nuove Alpine A110 R, progettata per la pista omologata per la strada

    Nuove Alpine A110 R, progettata per la pista omologata per la strada

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.