I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Il buono, il brutto e il cattivo
Aspi, finalmente si torna al pubblico. Sconfitti i talebani liberisti
(fonte Lapresse)

Nell’ennesimo psico-dramma estivo la compagine drammaturgica di palazzo Chigi si è ritrovata a dovere recitare senza soggetto, con una regia traballante ed attori che troppo spesso dimenticano la parte, e soprattutto da che parte stare. Conte, il signor Conte è un avvocato d’affari mi dicono e con i suoi suggeritori ha trovato, notte tempo(anche questo è molto scenografico)il modo per mettere una gigantesca toppa al Buco, sistemando i Benetton, i cinquestelle, il piddi e dando la sensazione che lo Stato, esiste, respira, magari non comanda ma si fa sentire. Torna il leviatano dunque? non direi ma di sicuro la gigantesca svendita al saldo dei Gioielli di famiglia torna all’antica sede, nella speranza che i vecchi proprietari, nel frattempo diventati eredi degli eredi, possano “prendersene cura”.

Ecco questa frase abusata dovrebbe essere al centro di tutte le attenzioni prioritarie di pubblico e privato, e non è la mera riduzione ad economia, a un tanto al kilometro o al kilo, Sarebbe bello trovare qualcuno in grado di salvaguardare per i nipoti le proprietà, i beni accumulati, in anni di sacrifici,e di speranze per un futuro che appare molto diverso da quando le Autostrade furono inaugurate.

L’atteggiamento dei “figli delle stelle” è stato come sempre distruttivo nella semplicità giovanile e giovanilistica che pensa che ha tutto c’è sempre un rimedio e che i matusa debbano essere archiviati a prescindere, penali, sanzioni, un popolo di addetti da salvaguardare.

Le responsabilità dei Principi di Ponzano, ci sono, il disequilibrio tra costi e benefici è enorme a loro favore, chiunque in quelle condizioni sarebbe stato capace di creare gli utili stellari che sono finiti nella casse delle loro casse finanziarie. Non è solo questo il problema, perché con la fine della politica, e con l’inarrestabile trionfo dell’economia, lo Stato è diventato uno dei tanti competitor, dunque l’autorevolezza del meccanismo di scelta, di decisione superiore, di condivisione democratica si trasformano in un mero CDA.

Ma il privato è veloce, non deve condividere, non ha parlamenti da ascoltare, e maggioranze e opposizioni, dunque la partita non è solo Conte/Di Maio/Zingaretti vs. i Fratelli Benetton, ma qui si gioca una visione più complessa della società che vogliamo, il posto dove vorremmo vivere.

Ora dopo qualche decennio di privatizzazioni-far west, si torna ad inneggiare il Pubblico, e siamo convinti che possa essere la strada giusta, a discapito dei talebani liberisti, vuoi vedere che la Politica delle decisioni, delle Scelte ha trovato la strada per tornare ad esistere?

E’ paradossale che l’Ultimo dei tecnici, Giuseppe Conte, Avvocato d’Affari, sia diventato il Primo dei politici dell’ultima generazione: freddo, spregiudicato, duro quando serve ma gentile quanto basta, conosce i meccanismi(o li ha imparati in fretta),fiuta l’aria e ha capito che servono soluzioni e non urla nelle piazze, e di fatto il vincitore ancora una volta è lui. Non è un risarcimento alle tragedie recenti, non sarà un vecchio-giovane, ma potrebbe aspirare ad essere un nuovo Moro? De Gasperi? Presto per dirlo, intanto dopo travagliata soluzione, tutta da verificare, il suo futuro politico è assicurato, e di questi tempi, e con queste artiglierie è già un grande successo.

Citato da Philip Roth potremmo dire «Alla fine della sua vita il pugile Joe Louis disse: "Ho fatto del mio meglio con i mezzi a mia disposizione".

Niente assomiglia alla politica attuale come questa frase.

Loading...
Commenti
    Tags:
    aspiautostradeautostrade conteaspi conte
    Loading...
    in evidenza
    Diletta Leotta, sirena in mare Lato B e pose zen... Le foto

    Belen, Fico e... Gallery Vip

    Diletta Leotta, sirena in mare
    Lato B e pose zen... Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo settimana: Ferragosto rovente, temperature fino a 40°

    Previsioni meteo settimana: Ferragosto rovente, temperature fino a 40°


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Maserati svela la Ghibli e Quattroporte Trofeo, le più veloci di sempre

    Maserati svela la Ghibli e Quattroporte Trofeo, le più veloci di sempre


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.