I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Compliance café
La lezione di Gestiolex

Non capita molto spesso che il concetto di “innovazione” possa dirsi adeguatamente coltivato nell’ambito della professione forense, sicché è davvero un piacere raccontare l’esperimento Gestiolex ed i problemi che ha risolto a chi, finora, ha saputo sfruttarne le potenzialità.

Prima, però, un paio di opportune premesse.

La prima è che Gestiolex è uno strumento gratuito, messo generosamente a disposizione dal suo creatore Juri Rudi e che, pertanto, il mio commento non muove da intenti “commerciali”, ma solo dal desiderio di rendere onore ad un’iniziativa che lo merita.

E si tratta di “gratuità” vera: non solo il servizio non costa nulla, ma navigando sulle pagine di Gestiolex non vi imbatterete nemmeno per sbaglio in qualche banner pubblicitario.

La seconda “preliminare” riguarda proprio l’ideatore del progetto, perché Juri Rudi non è un informatico (almeno non la è la sua formazione di base), bensì un avvocato, e l’idea che un avvocato realizzi in proprio un sistema gestionale è innovativa in sé, prima ancora di valutare se lo sia davvero il prodotto finito.

Se, quindi, è già idealmente piacevole affidarsi ad uno strumento – gratuito – realizzato da un avvocato per gli avvocati, scoprirne le funzionalità aumenta ulteriormente la soddisfazione.

Gestiolex, semplicemente accessibile tramite un browser all’indirizzo www.gestiolex.it, consente di automatizzare tutto ciò che in uno studio si può gestire con l’aiuto dell’informatica: database dei clienti, agenda legale, emissione delle parcelle, produzione di documenti, archiviazione, più in generale valorizzazione delle attività svolte e, dulcis in fundo, contabilità.

Per non parlare di altri tools indispensabili per la professione forense: calcolo dei termini, degli interessi, del danno biologico e del contributo unificato.

La ragione per cui ho deciso di parlarne in uno spazio dedicato alla compliance risiede proprio nell’attenzione che il sistema presta ai temi della sicurezza e della conformità normativa.

Solo per fare alcuni esempi: il database, la trasmissione delle informazioni e la registrazione dei log si basano su avanzati sistemi di cifratura; è possibile avvalersi di una modalità di autenticazione a due fattori; tutti i dati sono oggetto di backup quotidiano automatizzato, e molte altre funzionalità potrebbero essere inserite in questo elenco.

Un’ultima nota di merito è indispensabile.

Gestiolex è qualcosa di più che un semplice strumento, seppur utilissimo, al servizio dell’organizzazione dello studio legale. Con il tempo è diventato un vero e proprio centro di diffusione del sapere giuridico. E questo è uno dei motivi per cui anche altri professionisti, non avvocati, vi si sono registrati e ne fanno già quotidianamente uso.

Attraverso la home page, difatti, è facile vedere l’elenco degli eventi FAD che il portale trasmette in diretta e che, successivamente, mette a disposizione in differita streaming. La maggior parte degli eventi è peraltro organizzata da Consigli dell’Ordine territoriali, dal Consiglio Nazionale Forense o da altri enti formativi, sicché la loro visione consente spesso ai partecipanti di acquisire crediti riconosciuti ai fini della formazione continua.

Già, perché Gestiolex dispone anche di un adeguato sistema di verifica delle presenze dei partecipanti agli eventi FAD.

Anche questo servizio, al pari dei precedenti, è rigorosamente gratuito.

Per definire un esperimento che unisce efficienza e risparmio, ed al contempo contribuisce a produrre cultura, probabilmente il termine “innovativo” non basta.

È davvero consolante sapere che la professione forense, spesso additata di individualismo, scarsa solidarietà e resistenza al cambiamento, è in grado di offrire una così netta prova contraria.

Commenti
    Tags:
    innovazioneavvocatiformazione
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Il vaccino preferito dagli italiani? Pfizer? Ma va: l'Acqua di Lourdes

    Covid vissuto con ironia

    Il vaccino preferito dagli italiani?
    Pfizer? Ma va: l'Acqua di Lourdes

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, la primavera non decolla: ancora piogge e temporali su mezza Italia

    Meteo, la primavera non decolla: ancora piogge e temporali su mezza Italia


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Q4 E-Tron è il primo suv compatto 100% elettrico di Audi

    Q4 E-Tron è il primo suv compatto 100% elettrico di Audi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.