I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Imprese e Professioni
L’associazione Civicum apre un dibattito per fare il punto sulla Cultura

CIVICUM, associazione libera e indipendente, ha promosso una giornata di approfondimento di un tema particolarmente caro agli italiani, quello della cultura: non però di una cultura aulica, alta e talvolta irraggiungibile, ma il tema di una cultura per tutti. “Quanto è importante in questo momento la Cultura per voi? Per noi tutti?” chiedono agli ospiti gli organizzatori del webinar, che ha visto come protagonisti James Bradburne, Direttore generale della Pinacoteca di Brera, Francesca Colombo, Direttrice generale BAM (Biblioteca degli alberi di Milano) e Andrée Ruth Shammah, Direttrice artistica e fondatrice del Teatro Franco Parenti di Milano. Moderatore Fabio Raineri, vicepresidente di Civicum.

Civicum

Civicum prova a rispondere a questa e ad altre domande sul tema, insieme ad importanti protagonisti del panorama culturale di Milano. Civicum è una delle associazioni promotrici di Bussola Italia, nata per stimolare ed affiancare le massime istituzioni affinché definiscano la visione di lungo periodo con la quale ricostruire il tessuto sanitario, sociale ed economico del Paese e approvino un piano eseguibile e misurabile per conseguirla. A loro volta Civicum e Bussola Italia collaborano con Officine Italia, associazione finalizzata a favorire il dialogo intergenerazionale e a riportare al centro del dibattito e dell’agenda politica idee e progetti delle nuove generazioni.

Il webinar. La Cultura che cura. Per fare il punto.

civicum programma

Già il primo intervento di Andrée Ruth Shammah ha confermato lo spessore delle posizioni dei relatori e la loro passione nei confronti dell’argomento trattato. A fronte di una grande consapevolezza di cosa sta succedendo, anzi proprio per questo, la Shammah vuole fare la sua parte, trovare tutti i modi per portare avanti le iniziative culturali anche in modo nuovo, creativo.

James Bradburne ha esordito dicendo che "la cultura serve contro la paura" per poi proseguire: "Celebro la parte positiva di questa crisi. Finalmente abbiamo rotto la catena che legava il numero di visitatori alla qualità del museo. Siamo andati oltre. Se possiamo offrire una valida esperienza online passiamo dall'idea del visitatore con un biglietto a quello di socio/azionista/stakeholder” sottolineando le aspettative di una community di fruitori di un museo che ha il diritto di essere ascoltata. “Ma d’altra parte nell’organizzare gli eventi non si possono eliminare tutti i rischi” prendendo così le distanze dalla valutazione del successo di un’iniziativa solo sulla base dei biglietti venduti.

Francesca Colombo concorda sul fatto che “il pubblico dei visitatori ha diritto alla qualità,” e aggiunge: “Purtroppo la mentalità dell’amministrazione pubblica non va sempre in questa direzione”. A conferma delle aspettative della cittadinanza, la community è molto favorevole al pagamento di un biglietto di accesso per gli eventi culturali. “Le scelte fatto da un museo devono essere un sogno democratico, devono coinvolgere la cittadinanza. Il mondo dei beni culturali è troppo legato al mondo politico, non sempre alla meritocrazia.” Vanno guardati i risultati: i managers in piena autonomia possono benissimo assumersi le proprie responsabilità.

Ora stanno arrivando dall’Europa più di 200 miliardi di euro. Sembra che l’Italia non ne dedicherà gran parte alla cultura, si sapeva. Fabio Raineri, vicepresidente di Civicum, chiede espressamente a James Bradburne che cosa suggerirebbe per evitare di sprecare queste somme. La risposta è secca, molto precisa, in tre punti: 1) non fare un altro museo 2) stabilire criteri trasparenti, non solo economici, e destinare il denaro solo a realtà che lo meritano 3) spendere per le strutture obiettivamente a rischio.

Insomma, conclude il Direttore generale della Pinacoteca di Brera, “occorre reinventare l’Italia, non basarsi sul turismo di massa. Creare uno spazio basato sui valori sociali e valutare i risultati culturali, sociali, politici e non solo economici”.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    civicumdibattitopunto sulla culturatrendiest newsjames bradburnefrancesca colombofabio raineriandrée ruth shammah
    in evidenza
    Gravidanza e bacio a Rosolino Fede Pellegrini, la verità

    La Divina vuota il sacco

    Gravidanza e bacio a Rosolino
    Fede Pellegrini, la verità

    i più visti
    in vetrina
    E-Distribuzione, il Paradiso Dantesco prende forma sulle cabine elettriche

    E-Distribuzione, il Paradiso Dantesco prende forma sulle cabine elettriche


    casa, immobiliare
    motori
    Volkswagen presenta la nuova Tiguan Allspace

    Volkswagen presenta la nuova Tiguan Allspace


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.