I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Imprese e Professioni
L’intelligenza artificiale di Luminance arriva agli studi legali italiani

Luminance è una tecnologia sviluppata dai matematici dell’Università di Cambridge. A meno di un anno dal lancio ha già ricevuto il premio di ‘Best Artificial Intelligence Product in Legal’ ai CogX AI and Innovation Awards a Londra, oltre al supporto di primari Studi Legali in Europa, negli USA ed in Australia. “Entrare in un altro Paese europeo e adattarsi a un’altra lingua dimostra che questa tecnologia può aggiungere valore al lavoro degli avvocati di ogni giurisdizione,” ha affermato Emily Foges, CEO di Luminance. “Siamo entusiasti di collaborare per la prima volta con uno studio italiano per l’uso pubblico dell’intelligenza artificiale per i processi di revisione dei contratti”.

Sempre all’avanguardia quando si tratta di tecnologia e innovazione, lo studio legale Portolano Cavallo non solo adotta per sè Luminance, ma la diffonde per primo agli altri studi legali italiani. Luminance analizza documenti, classifica clausole e gestisce le attività due diligence legale centralmente. L’Italia non è il primo Paese ad adottare Luminance: altri importanti studi legali come lo studio inglese Slaughter and May o lo studio americano Cravath Swaine & Moore hanno già adottato la stessa piattaforma con successo.

Importante sottolineare che lo studio Portolano Cavallo ha selezionato Luminance dopo un’approfondita indagine di mercato. La fase pilota si è concentrata sugli aspetti della due diligence multilingue e multi-paese, per testare i significativi vantaggi che Luminance offre in termini di qualità dell’analisi, di gestione del work-flow e in particolare di efficientamento delle M&A, perché riduce sensibilmente il tempo speso dai professionisti su attività a basso valore aggiunto.

 

PORTOLANO CAVALLO INSEGNA AL SISTEMA IL LINGUAGGIO ITALIANO

 

Lo studio Portolano Cavallo si è candidato per “insegnare” al sistema a identificare il linguaggio legale italiano, per offrire poi anche questa funzionalità a tutti gli utilizzatori italiani di Luminance. Del resto lo studio Portolano Cavallo non è nuovo all’introduzione di novità per il mercato legale italiano: l’innovazione è valore fondante dello studio che nel 2009 è stato il primo studio legale italiano inserito dal Financial Times tra i 50 studi legali più innovativi in Europa.

Yan Pecoraro Portolano CavalloYan Pecoraro

Luminance offre soluzioni all’avanguardia che correttamente usate possono nettamente migliorare la revisione legale di documenti da parte dei professionisti nonché facilitare la gestione di attività particolarmente complesse per numero di documenti, di giurisdizioni e di professionisti coinvolti. Nel contesto delle operazioni di M&A Luminance permetterà ai nostri clienti ed ai professionisti di concentrarsi sulle attività a maggior valore aggiunto” ha commentato Yan Pecoraro, socio di Portolano Cavallo. “L’intelligenza artificiale a supporto dell’intelligenza umana è uno strumento che ci permetterà di gestire in maniera più efficace tutte le operazioni di M&A in particolare quelle più complesse”.

“Inoltre – ha aggiunto Yan Pecoraro – il nostro contributo alla formazione di Luminance in lingua italiana è un progetto estremamente stimolante ed innovativo per il mercato italiano, che ci permetterà di acquisire una migliore conoscenza della piattaforma Luminance nonché dello strumento intelligenza artificiale; riteniamo peraltro che soluzioni di intelligenza artificiale potrebbero essere adottate in altre area di attività dello studio”.

 

LA CONSULENZA LEGALE DI PORTOLANO CAVALLO

 

Portolano Cavallo fornisce consulenza legale alle aziende che operano in settori complessi e in continua evoluzione: è leader nei settori Digital, Media e Technology, oltre ad essere riconosciuto nei settori Life Sciences e Fashion/Luxury. Le aree di attività dello studio comprendono dall’ambito societario e contenzioso alle operazioni di M&A e Venture Capital, dall’assistenza alle startup allo sfruttamento e protezione della proprietà intellettuale in tutte le sue diverse forme, dal diritto del lavoro alle questioni riguardanti protezione dei dati, privacy e cyber-security.

Commenti
    Tags:
    portolano cavallointelligenza artificialeluminance
    in evidenza
    Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

    Foto mozzafiato della soubrette

    Wanda Nara, perizoma e bikini
    Lady Icardi è la regina dell'estate

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

    Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.