I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Imprese e Professioni
“Le Ali Del Paese”. Artigianato e imprese lombarde uniti nella solidarietà

In concomitanza con la Giornata mondiale della solidarietà indetta dall'ONU il 20 dicembre 2020, Cristian Raggi, con l’associazione “Le Ali Del Paese” presenta il nuovo progetto rigorosamente no profit “Piazza Lombardia”. “In questo 2020” dichiara Cristian Raggi “abbiamo vissuto in prima persona lo smarrimento causato da un mondo in continua evoluzione e da questo sentimento negativo è nata l’esigenza di una prospettiva di riscatto, di rinascita, che potesse bilanciare il venir meno di certezze che credevamo acquisite”.

Intervista a Cristian Raggi

Cristian Raggi è CEO and founder di Raggi Lampadari Creation, e designer di Valeria Marini luci. Lo scorso anno durante la manifestazione "Il Made in Italy a SanremON", un viaggio nella musica e nella bellezza, passando per la moda e la gastronomia, ha consegnato il premio a Valeria Marini per la nuova collezione di lampade “Baci Stellari”. Madrina della serata Iuliana Ierugan, attrice e conduttrice televisiva, molto attiva nel mondo della moda e del design.

Ci può parlare dei valori che questa nuova iniziativa “Piazza Lombardia” porta sul mercato?

“A volte non siamo consapevoli di quanto la formula imprenditoriale della micro impresa rappresenti un valore aggiunto, spesso fondata da un grande livello di tecnica, di storicità e di ricerca nonché una fucina di arte e scambio culturale. Un patrimonio storico per la nostra nazione. Purtroppo queste realtà non sempre riescono a usufruire di tutti i mezzi che le nuove forme di comunicazione mettono a disposizione e non sempre riescono a fare rete per crearsi un palcoscenico adeguato. Questo soprattutto a causa della decisa accelerazione imposta dalla pandemia che ha spinto in direzione del mercato online. Proprio su questa criticità abbiamo voluto intervenire noi”.

Lei recentemente ha partecipato a numerose attività di carattere politico. Come si inserisce questa iniziativa?

“Visti i miei incarichi degli ultimi anni, in particolare la presidenza delle attività produttive in Lombardia conferitami dall’onorevole Gelmini, ho pensato di concretizzare l’esperienza acquisita in un unico grande progetto a favore delle eccellenze della nostra Regione (e non solo)”

Quali sono gli obiettivi di “Piazza Lombardia”?

marini

“Con l’associazione “Le Ali Del Paese”, formata da giovani professionisti e della quale sono presidente, abbiamo dato vita ad un nuovo progetto rigorosamente “no profit” denominato appunto “Piazza Lombardia”: una grande piazza virtuale potenzialmente con migliaia di visitatori in cui stiamo inserendo, come se fossero tante vetrine, tutte quelle realtà anche di piccole dimensioni che rappresentano la qualità e la tradizione. Sembrerà di essere catapultati in borgo, o appunto, in una piazza”.

Come funziona la piattaforma?

“In pochi secondi il cittadino può trovare prodotti e situazioni ricercate e spesso poco visibili mentre sempre in pochi istanti l’azienda si ritrova sotto i riflettori del grande pubblico. Abbiamo eccellenze in campo del vinicolo, dell’artigianato, della moda, del turismo, del food e via discorrendo, cercando di premiare in particolar modo le aziende con uno sguardo orientato al futuro ecosostenibile. Ringraziamo in modo particolare anche i nomi dello spettacolo che si sono prestati a dare sostegno e visibilità a questa iniziativa, a partire dall’amica Valeria Marini. Oltre a vetrine internazionali ed eventi, non mancheranno situazioni di confronto anche con figure istituzionali, il tutto senza chiedere un euro a queste realtà.

Insomma vogliamo che Piazza Lombardia diventi il punto di riferimento, la bussola per i nostri concittadini e per chi ci visita da fuori. Negli ultimi anni io e i miei collaboratori abbiamo creato momenti di ampia aggregazione, oggi i tempi sono cambiati e sono consapevole che serva fornire urgentemente anche degli strumenti e una visione propositiva del futuro prossimo, perché è inevitabile che dopo questo lungo e sofferto stop ci aspetti una ripartenza in cui è necessario essere pronti , competitivi e soprattutto non soli. Il nostro lavoro è pronto, stiamo inserendo le ultime aziende che si sono proposte. A inizio 2021 sarà tutto a pieno regime. Sul gruppo Facebook “Le Ali Del Paese“ aggiorneremo lo stato dei lavori e i contatti”.

marini2Da sinistra: segretario generale dott. Michele Biolghini, vicepresidente Avv. Andrea Boroni,
tesoriera Avv. Antonella Saiani, presidente e portavoce Cristian Raggi

 
Commenti
    Tags:
    le ali del paeseartigianatoimprese lombardesolidarietàcristian raggitrendiest newsvaleria mariniiuliana ierugan
    in evidenza
    Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

    Foto mozzafiato della soubrette

    Wanda Nara, perizoma e bikini
    Lady Icardi è la regina dell'estate

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021

    Mercedes-Benz protagonista al Salone del Camper di Düsseldorf 2021


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.