I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Imprese e Professioni
Lutto per la Nautica internazionale. Jean-Marc Giraldi vittima del Covid

Il monegasco Jean-Marc Giraldi lascia un vuoto incolmabile e una importante eredità di passione e competenza organizzativa agli appassionati di canottaggio: il ricordo indelebile di un uomo perbene. La notizia ha colpito nel cuore i membri della Società nautica. Sconvolto il suo amico di lunga data, il principe Alberto, e commosso l'intero Principato di Monaco. Dopo settimane di lotta con il virus, giovedì sera Jean-Marc Giraldi non ce l'ha fatta. Ricoverato in ospedale appena dopo capodanno, è stato poi trasportato a Marsiglia in unità di terapia intensiva. Purtroppo la sua battaglia per sopravvivere non ha avuto successo. Aveva 62 anni.

La sua passione per la nautica

"Sono orgoglioso dei nostri vogatori" aveva dichiarato nel 2018 qundo i monegaschi al Campionato del Mondo in Canada avevano ottenuto un successo insperato. E continuava, visibilmente emozionato "In qualità di presidente, non posso che essere felice. Insieme al Consiglio di Amministrazione, abbiamo raccolto la sfida di inviare una numerosa delegazione a questo evento, particolarmente adatto alle caratteristiche degli atleti del Principato, nel senso che la competizione è dedicata ai Circoli Nautici e si svolge sul mare. I risultati hanno superato le mie aspettative". Una ricompensa per tutto il duro lavoro svolto da Jean-Marc Giraldi, che ha consentito alla Société Nautique de Monaco di organizzarsi sempre meglio.

Era apparso in pubbllico per l'ultima volta il 16 dicembre, in occasione dell'inaugurazione della nuova unità della polizia marittima. Appoggiandosi al parapetto dello Yacht Club, Jean-Marc Giraldi non sapeva di salutare per l'ultima volta i suoi concittadini.

Commenti
    Tags:
    nautica internazionaleprincipato di monacojean-marc giraldicovidtrendiest news
    in evidenza
    Wanda Nara, perizoma e bikini Lady Icardi è la regina dell'estate

    Foto mozzafiato della soubrette

    Wanda Nara, perizoma e bikini
    Lady Icardi è la regina dell'estate

    i più visti
    in vetrina
    Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena

    Meteo agosto: fresco al Nord, Africa al Sud. E a Ferragosto colpo di scena


    casa, immobiliare
    motori
    BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3

    BMW 320e Touring, la piccola ibrida plug-in della Serie 3


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.