I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Imprese e Professioni
Studio legale M.A.B.E. - Un successo che poggia su competenza e innovazione
Angelo Visco e Massimiliano Bettoni

Lo studio legale associato M.A.B.E. & Partners è una boutique legale che annovera, oltre ai due soci, gli avvocati Angelo Visco e Massimiliano Bettoni, circa 45 collaboratori con tre sedi in Italia (Milano, Roma e Isernia) ed una quarta, costituenda, nel Regno Unito: ha capillarità su tutto il territorio nazionale e su buona parte dei Paesi europei più rilevanti (Svizzera, Francia, Germania e Inghilterra).

 

Intervista ai titolari dello Studio M.A.B.E.

Qual è l’attività prevalente dello studio?

“Lo studio segue, attualmente, 5 istituti di credito, 8 Servicer finanziari, 8 gruppi societari del settore dell’energia e 40 PMI oltre che condomini e confederazioni di rappresentanza. A tutt’oggi lo studio legale associato M.A.B.E. ha offerto, attraverso una pluralità di servizi legali, un servizio dedicato al ciclo del credito nelle seguenti specializzazioni del diritto: 

  • Diritto Bancario;
  • Diritto Finanziario;
  • Diritto Commerciale;
  • Diritto Immobiliare;
  • Diritto Ambientale;
  • Diritto dell’Energia e Utilities;
  • Diritto delle esecuzioni mobiliari e immobiliari/NPLS/UTP;
  • Contenzioso nazionale ed internazionale;
  • Compliance per le società;
  • Supporto legale all'internazionalizzazione delle PMI e all’incorporazione di società nei mercati esteri;
  • Arbitrati

Lo studio vanta una profonda esperienza dell’intero ciclo del credito e, quindi è in grado di garantire prestazioni su ampia scala, ma anche prestazioni che potrebbero definirsi taylor-made poiché adeguate rispetto alle esigenze/urgenze del cliente”.

Come avete organizzato la vostra attività?

Angelo ViscoAvv. Angelo Visco

“L’attività si concretizza in un sistema cosiddetto concentrico seguendo i clienti: 1) nell’originare o gestire operazioni di M&A (Mergers and acquisitions) di portafogli di crediti bancari e utilities (secured e unsecured); 2) veicolare le potenziali cessioni verso acquirenti che sono interessati ad acquistare crediti; 3) gestire per conto dell’originator e/o del cessionario la due diligence valutativa e di pricing del portafoglio; 4) definire il valore di chiusura dell’operazione entro un termine c.d. closing dell’operazione. Al termine di questa operazione si realizza già il primo risultato utile che consiste nel pulire il bilancio aziendale del cedente e consentirgli di alienare crediti per i quali non avrebbe mai avuto, tempo, risorse economiche e modo di recuperare e, dall’altro lato, consentire al cessionario di compiere un’operazione finanziaria che, grazie ad una buona azione di recovery, produrrà uno spread a doppia cifra; 5) A valle dell’operazione di M&A, lo studio si occupa di gestire - in veste di Loan Management - il portafoglio di crediti per renderlo performante; 6) gestisce le procedure di contenzioso attivo e passivo sottostante; 7) segnalare e mettere in atto forme di c.d. “finanziamento alternativo” per determinati soggetti debitori; 8) chiudere le posizioni mediante accordi transattivi che consentano al debitore di essere liberato e all’investitore del mercato secondario di essere ristorato con un netto ricavo sicuramente positivo; 9) nei casi peggiori si arriva alla definizione contenziosa della procedura esecutiva e/o alla cessione del loan al mercato secondario".

Il modello concentrico Win - Win

Massimiliano Bettoni2Massimiliano Bettoni

"Questo è il nostro modello concentrico che definiamo Win - Win. Per far questo occorre una struttura forte in tutti gli aspetti fondamentali di questo business: risorse preparate e specializzate, presidio nazionale con legali in house e partner fiduciari allo studio per seguire migliaia di contenziosi, attività di loan management abituati alla gestione massiva dei crediti, mentalità specifica dei professionisti ad attualizzare gli incassi sia sotto il ruolo di loan manager, sia nel giudiziale e profonda conoscenza finanziaria delle operazioni.”

Qual è lo scenario economico del vostro settore dopo il coronavirus?

“Ci sarà un incremento notevole di NPL e UTP a causa della crisi economica causata dal Coronavirus. Purtroppo le aziende e i soggetti che già erano in sofferenza non avranno la liquidità sufficiente per poter far fronte alle proprie esposizioni. Il centro studi Ref Ricerche, infatti, calcola tra -1% e -3% l'impatto negativo dell'epidemia sul Pil italiano del primo e secondo trimestre 2020. Un tale calo del Pil potrebbe portare a ritardi nei pagamenti e a un maggior flusso di nuove sofferenze ed imprese in forte crisi finanziaria.

Le aziende avranno due necessità impellenti nella c.d. fasi 2 e 3 post covid: 1) cercare liquidità; 2) recuperare liquidità.”

Che cosa avete pensato di fare per sostenere i vostri clienti e, paradossalmente, per acquisire una nuova fetta di mercato alla ripresa?

“Lo studio ha ideato un panel di nuovi servizi da proporre ai propri clienti e da veicolare mediante accordi quadro definiti nelle ultime ore con confederazioni e società incubatrici di impresa. I servizi, alcuni già definiti e rodati in passate operazioni, sono i seguenti:

Gestione e definizione pregiudizievoli (pignoramenti mobiliari/presso terzi/immobiliari) mediante chiusura a saldo e stralcio e/o piano di rientro, al fine di ottenere la migliore transazione possibile per il cliente;

Istanze e piani di esdebitazione e sovraindebitamento per consumatori e/o PMI sia come professionisti delegati sia come OCC (organismi di composizione della crisi) i soci hanno provveduto ad abilitarsi in tale ruolo conseguendo le certificazioni necessarie;

Definizione dei pregiudizievoli e/o dei sovraindebitamenti che potrà essere definita mediante l’utilizzo di risorse di terzi acquisite da parte del debitore e/o mediante partner finanziari dello studio legale, specializzati nell’erogazione del credito a soggetti esclusi dal merito creditizio, ove vi siano alcune imprescindibili condizioni;

Valutazione (due diligence) sulla massa dei crediti aziendali, al fine di comprendere se ci sono possibilità di recupero e/o studio di soluzioni alternative di remunerazione/detassazione) - pulire i bilanci e recuperare il possibile, detassando il mancato recupero;

Ricorsi per ottenimento ristoro economico per ritardato pagamento della P.A. Lo studio effettua una disamina del business aziendale, delle prestazioni erogate dall’impresa alla P.A. e dei relativi pagamenti, verifica, pertanto, se vi siano i presupposti per recuperare liquidità sommersa (interessi da ritardato pagamento) da parte della PMI. Nel caso specifico, si provvede ad instaurare forme diverse di contenzioso per il recupero degli interessi, così da generare flussi di cassa, per l’impresa, tali da generare un autofinanziamento del proprio business futuro.. Gli interessi, in caso di ritardato pagamento, sono sempre dovuti - senza necessità di messa in mora - il creditore avrà diritto ad un ristoro pari al tasso d’interesse base BCE + 7 o 8 punti percentuali a seconda che la transazione sia avvenuta prima o dopo il 2013 (entrata in vigore della normativa di riferimento) e, dopo aver ottenuto il titolo esecutivo, si potrà scegliere la strada della procedura esecutiva oppure quella amministrativa volta alla nomina di un commissario ad acta che provveda alla liquidazione;

Finanza alternativa; lo studio ha stipulato convenzioni con soggetti di primario livello nel campo del Crowd founding dal Venture capital al Corporate Venture capital e al family office. Ci occuperemo, secondo tali accordi, di dare assistenza legale integrata nella ricerca di finanziamenti non istituzionali per nuove idee imprenditoriali e/o per il consolidamento e l’innovazione di imprese già esistenti;

Recupero somme, interessi ed oneri derivanti da cessioni del quinto e/o deleghe estinte anticipatamente e/o rinnovate. Lo studio legale segue tutti coloro che abbiano stipulato e/o estinto anticipatamente un contratto di cessione del quinto dello stipendio e/o pensione, tutela legale finalizzata alla restituzione di tutte le somme e gli oneri pagati in eccedenza o indebitamente trattenute a seguito dell’estinzione anticipata del contro;

Verifica e recupero interessi usurai su conti correnti bancari - mutui – finanziamenti. Lo studio legale supporto a tutti coloro che abbiano stipulato e/o estinto anticipatamente un contratto di conto corrente/finanziamento o mutuo, una tutela legale finalizzata alla verifica delle condizioni di usura così da procedere con la restituzione di tutte le somme e gli oneri pagati in eccedenza o indebitamente trattenute oltre che a richiedere il risarcimento del danno per i danni patiti;

Progettazione e predisposizione business plan per accesso alla finanza agevolata derivante da bandi europei/nazionali/territoriali (prestazione per start-up e/o aziende in fase di ristrutturazione/ampliamento /innovazione) e forme straordinarie di agevolazione con l’istituzione di un dipartimento studi che monitora e studia la promulgazione delle nuove misure e delle normative che istituiscono gli incentivi verso le imprese di qualsiasi dimensione;

Arbitrato, i soci Visco e Bettoni, già mediatori e conciliatori professionisti ed abilitati, hanno inteso - in questo momento particolare - investire sulla professionalizzazione dei servizi offerti, formandosi e abilitandosi come Arbitri civili e internazionali iscritti alla camera arbitrale internazionale specializzati nelle seguenti materie: diritto bancario, diritto finanziario, diritto immobiliare, diritto ambientale, diritto dell’energia e diritto societaio), allo scopo di poter fornire ed incentivare i propri clienti all’utilizzo di una delle forme di ADR (Alternative Dispute Resolution) più importanti. Infatti, attraverso tale strumento si cercherà di far si che i propri clienti, in relazione al proprio core business, possano prevedere già nelle clausole compromissorie il ricorso al rito dell’arbitrato in luogo della giustizia civile ordinaria, risparmiando in tempi (riduzione stimata del 300%) e costi.”

Come desiderate concludere questa intervista?

“Tutti i servizi rappresentati dal panel saranno oggetto di una prima consulenza totalmente gratuita e, inoltre, lo studio metterà a disposizione - in alcuni casi particolari - un fondo di “equity”, di propri clienti, che consentirà di non anticipare neanche i costi vivi dei ricorsi.”

Commenti
    Tags:
    m.a.b.e.studio legale m.a.b.e.competenzainnovazioneangelo viscomassimiliano bettoninpl.utpmergers acquisitionstrendiest news
    in evidenza
    Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

    Costume

    Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


    casa, immobiliare
    motori
    Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

    Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.