I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Inbound Marketing
Le leve Personal Branding per lo sviluppo del successo online

Nel settore digital si parla molto di Personal Branding, come strategia di crescita personale e posizionamento della propria professionalità.

Wikipedia definisce Personal Branding come la capacità di promuovere se stessi, al fine di essere gradito o comunque appetibile nei confronti di una comunità di consociati, con modalità simili a quanto avviene in campo economico, con i prodotti commerciali.

 

Il Personal Branding è una di quelle strategie di ormai comprovata efficacia e, grazie alla rete, ha finalmente assunto un'importanza fondamentale per chiunque voglia davvero emergere tra l'infinità di contenuti presenti online e il "rumore" di bassa qualità che la rete genera.

Il personal branding nasce come sviluppo della visibilità del singolo individuo, professionista, ma l'importanza è ormai nota anche alle aziende, che recentemente stanno investendo nella formazione dei loro manager affinché sia in grado di conciliare personal branding e social media costruendo relazioni con partner e stakeholders.

 

Le leve del Personal Branding.

 

Individuare la propria nicchia.

 

Il primo step è quello di comprendere esattamente il settore e poi la nicchia nella quale volersi posizionare. Bisognerà studiarla, analizzare quali sono le aziende e i personaggi più influenti, comprendere le loro strategie in rete e nei social media e carpirne i loro punti di forza e debolezza.

 

Sviluppare le proprie competenze.

 

Senza delle skills ben definite emergere tra le tante personalità della rete non sarà affatto semplici. Dovremo migliorarci costantemente, formandoci in continuazione ed essendo aggiornati sulle ultime novità del nostro settore. Crearsi un portfolio personale dei progetti a cui si è lavorato con testimonianze di clienti soddisfatti, a cui dar visibilità nel proprio sito personale, sarà fondamentale in questa fase.

 

Costruire la propria presenza e coltivare le community online di settore.

 

L'apertura di un blog aziendale o personale sarà molto utile perché permetterà di intercettare traffico organico rispondendo alle domande degli utenti che cercano informazioni nel nostro settore. Bisognerà però anche attivarsi nei principali social media e, soprattutto, iniziare ad interagire nelle community con altri utenti, aiutandoli rispondendo ai loro quesiti e dubbi e con i blogger più influenti del settore.

 

Networking online e offline.

 

Gli eventi di settore rappresentano un'ottima opportunità per costruire relazioni di cui poi potrà beneficiarne il nostro personal branding.

 

Produrre costantemente qualità e contenuti.

 

Il Personal Branding non lo si sviluppa cercando di seguire quanti più utenti nei social media e apparire come un nuovo filosofo del digitale, un comico o un nuovo "guru" del settore soltanto per raccogliere una manciata di likes. Quello ti trasformerà in una starletta del web, non in un persona influente e rispettata nel tuo settore. 

 

 

Commenti
    Tags:
    personal branding
    in evidenza
    Casaleggio-Sabatini, che coppia Mano nella mano in dolce attesa

    Paparazzati in un hotel di lusso

    Casaleggio-Sabatini, che coppia
    Mano nella mano in dolce attesa

    i più visti
    in vetrina
    Estate 2021, le bellezze made in Italy scelgono il Belpaese. FOTO

    Estate 2021, le bellezze made in Italy scelgono il Belpaese. FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes: il futuro è completamente elettrico

    Mercedes: il futuro è completamente elettrico


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.