I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
La Colonna infame
Caschi Blu per la cultura. La proposta italiana accettata da ONU e UNESCO

È realtà la proposta ‘tutta italiana’ di creare un corpo ad hoc di Caschi Blu della cultura lanciata qualche mese fa dal ministro Franceschini. L’Onu e l’Unesco l’hanno recepita e resa nota a Parigi qualche giorno fa durante la 38^ conferenza generale dell’Unesco con lo slogan ‘Uniti per il patrimonio culturale’.   

Si tratta di creare taskforce nazionali formate da militari ed esperti del settore che intervengano sul campo e su richiesta dell’Onu ‘censire il patrimonio, restaurarlo, catalogarlo inclusa la tutela in tutte le missioni di peacekeeping’. E l’Italia – al riguardo – vanta molta esperienza nella tutela, restauro e contrasto al traffico illecito del patrimonio culturale riconosciuta dalla comunità internazionale.

Oggi i terroristi distruggono monumenti e opere d’arte con l’obiettivo preciso di colpire simboli di culture e religioni diverse dalla propria’, ha sottolineato il ministro Franceschini. ‘E L’Italia è già pronta con restauratori, archeologi e tecnici scientifici guidati dai Carabinieri del nucleo tutela del patrimonio culturale per intervenire rapidamente a protezione di monumenti e siti archeologici messi a rischio in caso di conflitti e situazioni di emergenza’.

L’azione di prevenire i crimini contro i beni artistico-culturali dalle aggressioni terroristiche si è resa urgente e improcrastinabile. Tant’è che l’Unesco ha lanciato l’hashtag (#UNITE4HERITAGE) affinché anche i social sensibilizzino le coscienze sull’importanza di proteggere, in maniera congiunta, il patrimonio culturale dell’umanità.

(segreteria@mariellacolonna.com)

Commenti
    Tags:
    culturacaschi blu
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.