A- A+
Lampi del pensiero
Coronavirus, il medico Li Wenliang va onorato come eroe in un'epoca antieroica
Advertisement

È morto Li Wenliang, nome che ai più non dirà granché. Chi era? Era il medico che annunciò il coronavirus e non gli credettero.  Li Wenliang è un eroe dei nostri giorni e come tale merita di essere onorato. Anche nella nostra epoca antieroica, che ha sostituito l'eroe con la vittima, v'è talvolta chi ancora possa dirsi un eroe. Li Wenliang era uno di questi. Che, come ogni vero eroe, ha con coraggio pagato il prezzo più alto per compiere la propria missione. 

 

Diego Fusaro (Torino 1983) insegna storia della filosofia presso lo IASSP di Milano (Istituto Alti Studi Strategici e Politici) ed è fondatore dell'associazione Interesse Nazionale (www.interessenazionale.net). Tra i suoi libri più fortunati, "Bentornato Marx!" (Bompiani 2009), "Il futuro è nostro" (Bompiani 2009), "Pensare altrimenti" (Einaudi 2017).

IMG 20180131 WA0000
 

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronavirusli wenliang
    Loading...
    in evidenza
    Falchi, perizoma da scudetto Anna sogna con la sua Lazio

    ANTONELLA MOSETTI SENZA VELI NELLA VASCA

    Falchi, perizoma da scudetto
    Anna sogna con la sua Lazio

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 2020: 3 CONCORRENTI IN CASA. Liti, nomination-eliminazione

    Grande Fratello Vip 2020: 3 CONCORRENTI IN CASA. Liti, nomination-eliminazione


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroen porta l’edizione speciale “C-Series” in Italia con C3 Aircross

    Citroen porta l’edizione speciale “C-Series” in Italia con C3 Aircross


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.