I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Lampi del pensiero
Perché non aboliamo il Parlamento e ci mettiamo una task force?

Anche grazie all'emergenza Covid-19, ci stanno gradualmente abituando all'idea che gli Stati debbano essere amministrati da task force di "tecnici" scelti da pochi e non eletti in Parlamento dai nostri rappresentanti democraticamente eletti dal popolo. Tecnici che ovviamente sono sempre ultraliberisti, top managers, ammiragli della finanza. E intanto torme di idioti plaudono a tutto questo, amando le proprie catene.

E pensando di vivere in una perfetta democrazia, minacciata dal pericolo in agguato del "fascismo" e del "populismo", ossia di ogni reale contestazione della tirannia dei mercati in vista di una reale democrazia, che manca. Prossima mossa: abolire il parlamento e sostituirlo con una più snella task force di esperti e top managers. Ciò che se attuato tutto in una volta apparirebbe subito per ciò che è (un autoritario esproprio di democrazia), si presenta come legittimo e forse anche salvifico se realizzato gradualmente, un pezzo alla volta.

E, così, presso chi subisce tutto questo, non si ha una sacrosanta insorgenza: si ha, invece, una meschina resa colma di gratitudine. Che dire di Conte, il nuovo "Don Circostanza" di Silone? Si era spacciato per il nostro avvocato, l'avvocato del popolo. E invece era solo il curatore fallimentare dell'Italia per conto dei potentati economici stranieri. Ovviamente, lo so bene, questo mio discorso non ha speranze di "passare" né di essere anche solo razionalmente discusso.

Verrà diffamato e ostracizzato come populista e complottista, more solito. La classe dominante propone come interesse universale il proprio interesse di classe. Il clero giornalistico e il circo mediatico diffamano come complottista chi osi metterlo in evidenza, provando a pensare altrimenti.

Diego Fusaro (Torino 1983) insegna storia della filosofia presso lo IASSP di Milano (Istituto Alti Studi Strategici e Politici) ed è fondatore dell'associazione Interesse Nazionale (www.interessenazionale.net). Tra i suoi libri più fortunati, "Bentornato Marx!" (Bompiani 2009), "Il futuro è nostro" (Bompiani 2009), "Pensare altrimenti" (Einaudi 2017).

IMG 20180131 WA0000
 

Loading...
Commenti
    Tags:
    distanziamento socialediego fusarolampi del pensierotask forceparlamento
    Loading...
    in evidenza
    Diletta Leotta, sirena in mare Lato B e pose zen... Le foto

    Belen, Fico e... Gallery Vip

    Diletta Leotta, sirena in mare
    Lato B e pose zen... Le foto

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo settimana: Ferragosto rovente, temperature fino a 40°

    Previsioni meteo settimana: Ferragosto rovente, temperature fino a 40°


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Maserati svela la Ghibli e Quattroporte Trofeo, le più veloci di sempre

    Maserati svela la Ghibli e Quattroporte Trofeo, le più veloci di sempre


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.