A- A+
Palazzi & Potere
La procura: “Berlusconi è seriamente malato”
 Silvio Berlusconi
Lapresse 

Continuano a preoccupare le condizioni di salute di Silvio Berlusconi. Dopo la bruttissima fake news circolata qualche giorno fa in cui si parlava addirittura di morte, erano arrivate le parole tranquillizzanti di Tajani. Il leader di Forza Italia aveva infatti lasciato il San Raffaele per fare ritorno a casa, ma non sembra stare affatto bene. Oggi non si è infatti presentato all’udienza del processo Ruby ter, perché, come ha dichiarato la procuratrice aggiunta di Milano Tiziana Siciliano, è “seriamente malato e affetto da una patologia severa”. La procura ha preso atto di quanto comunicato dai certificati medici e dalle consulenze su Berlusconi, chiedendo però che la posizione di Berlusconi venga stralciata “temporaneamente” da quella degli altri imputati. Il Tribunale di Milano ha rinviato il processo Ruby Ter al prossimo 26 maggio, tra una settimana, per decidere se separare o meno le posizioni. In sostanza, Siciliano e il pm Luca Gaglio hanno chiesto che il processo prosegua per gli altri 28 imputati – “che hanno diritto a un processo in tempi ragionevoli perché questo sta durando da tantissimo” – e che venga temporaneamente stralciata, almeno per alcune udienze, la posizione dell’ex premier per poi riunirla in seguito.

Commenti
    Tags:
    silvio berlusconiforza italia
    in evidenza
    Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

    Meteo previsioni

    Aria fredda polare sull'Italia
    Fine maggio da... brividi

    i più visti
    in vetrina
    Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

    Scatti d'Affari
    Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza

    Nuovo ŠKODA KAROQ: design più raffinato e miglior efficienza


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.