A- A+
Palazzi & Potere
Matteo Renzi ago della bilancia nella corsa al Quirinale

Nessuno schieramento ha sulla carta i numeri per potersi eleggere da solo il presidente della Repubblica. Matteo Renzi sarà l’ago della bilancia. I partiti di centrodestra sommano 438 elettori, quelli di centrosinistra (senza Italia Viva) 411, nessuno arriva alla cifra di 505: la metà più uno del plenum che sarà chiamato ad eleggere in febbraio il nuovo capo dello Stato. Quindi nessuna delle ipotesi di partenza è favorita. Enrico Letta vedrebbe bene un bis, provando a blindare Mario Draghi a Palazzo Chigi fino al 2023. Anche Leu di Roberto Speranza è favorevole ad un bis. "Ma se l’ipotesi Mattarella è sponsorizzata da uno schieramento solo, il che la indebolisce in partenza, a gelare le aspettative c’è anche la volontà espressa dal Presidente: il quale ha più volte ribadito che sotto un profilo costituzionale non ritiene sia giusto fare un secondo mandato, considerandolo un’anomalia da non ripetere".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    matteo renziquirinale
    in evidenza
    A Parigi la pizza la fanno i robot Gli italiani insorgono sui social

    MediaTech

    A Parigi la pizza la fanno i robot
    Gli italiani insorgono sui social

    i più visti
    in vetrina
    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%

    Dati audiweb, Affaritaliani cresce ancora: ad agosto exploit del 40%


    casa, immobiliare
    motori
    nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido

    nuovo Honda HR-V, rigorosamente ibrido


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.