I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Quelli che i numeri non dicono
Banca online: il modo semplice di fare banca

Al giorno d’oggi, grazie allo sviluppo della tecnologia, non è più necessario recarsi fisicamente nella filiale più vicina della propria banca per gestire il proprio conto corrente. Non serve più uscire di casa per compiere le operazioni di gestione, per l’apertura del conto stesso, per effettuare pagamenti, bonifici, acquisti ecc. Tutto può essere effettuato con pochi e semplici click direttamente dallo smartphone o da qualsiasi device che sia dotato di una connessione a internet. La banca online riesce a offrire ai propri correntisti un servizio a 360 gradi grazie alla collaborazione con istituti di credito dislocati nel territorio nazionale, che danno un supporto al cliente nel caso in cui ci sia bisogno di un contatto fisico tra banca e cliente. Non è un mistero che questi istituti di credito stanno riscuotendo un enorme successo nel mondo delle banche, secondo un ultimo studio posto in essere da Doxa, 1 italiano su 2 si affida ai servizi bancari online. Secondo la ricerca citata, coloro che utilizzano maggiormente i servizi di e-banking e le banche digitali in generale, non sono solo i giovani, ma anche le persone con un’età compresa tra i 55 e i 65 anni (circa il 58,5%), per quanto concerne i millennials invece, circa il 45% degli utenti (con un’età tra i 18 e 24 anni) gestisce il proprio conto corrente direttamente online. La ricerca in questione inoltre ha rivelato che alcuni degli aspetti favorevoli che spingono le persone ad attivare un conto online sono i costi di gestione, la trasparenza del servizio e l’efficienza di gestione.

Perché scegliere una banca online

Ma perché scegliere una banca online? Sono diversi i motivi per cui si dovrebbe optare per una banca online, è risaputo, ad esempio, che le banche che operano direttamente online offrono ai propri correntisti interessi vantaggiosi. Il motivo è semplice, le banche online non hanno costi di gestione (fissi) delle filiali visto che è tutto automatizzato, ed eventualmente si può contattare un operatore direttamente da internet, in caso di necessità. Un altro motivo che spinge moltissima gente ad optare per le banche online sono i costi, molto spesso infatti questi istituti di credito prevedono un canone fisso mensile notevolmente ridotto ed azzerabile. Ovviamente non è possibile non considerare la funzionalità di queste banche, tutto è a portata di mano, o meglio, a portata di click. In poche parole, è possibile fare tutte le operazioni a qualsiasi orario del giorno e in qualsiasi giorno dell’anno, senza preoccuparsi di fare la fila o dei giorni di chiusura.

Conto corrente online: come aprirlo e vantaggi

Come sopra accennato, grazie all’innovazione tecnologica è possibile effettuare tante operazioni direttamente da casa, come ad esempio la gestione del conto corrente semplicemente dal proprio smartphone o dal proprio pc. In molti pensano che tale gestione presupponga particolari conoscenze informatiche, o macchine particolarmente performanti, ovviamente non è così. I siti web e le app delle banche online, infatti sono facili da utilizzare, estremamente intuitivi ed efficienti. Inoltre, per garantire sempre la consapevolezza dell’utente che si accinge ad effettuare una determinata operazione, esistono quasi sempre delle guide e dei suggerimenti sulle modalità dell’operazione da svolgere. Se ad esempio si ha intenzione di pagare un bollettino, il sistema indicherà i diversi passaggi da effettuare per poter concludere l’operazione senza commettere alcun errore. Una volta appurato che non sono necessarie particolari competenze per poter sfruttare al meglio le potenzialità dell’Home banking, è necessario sottolineare tutti vantaggi che quest’ultimo offre. Quello più importante ovviamente è la massima libertà, come sopra anticipato, i correntisti possono gestire il conto sul proprio smartphone, tablet o pc in qualsiasi momento e da ogni dove (anche mentre si è in vacanza dall’altra parte del mondo). In poche parole, si tratta di uno strumento molto efficiente e versatile, se ad esempio si ha intenzione di controllare alcune operazioni poste in essere uno o due mesi prima, non è necessario recarsi allo sportello e fare la fila, tutto ciò che bisogna fare è cliccare sulla lista dei movimenti, scorrere, ed individuare il movimento interessato.  Per quanto concerne invece la modalità di apertura del conto online, occorre solamente compilare i moduli che la stessa banca invia, inserire le informazioni personali e sottoscrivere il contratto mediante firma digitale, oppure apponendo una firma sui documenti cartacei da caricare sul sito web in formato pdf.

Come scegliere la migliore banca online 

Una banca online zero spese propone un conto corrente che generalmente è gratuito per i primi mesi, come attività promozionale dell’istituto di credito nei confronti della nuova clientela. Trascorso il periodo promozionale al conto corrente sono attuati i costi previsti per quella tipologia di contratto, costi che con alcuni accorgimenti possono essere azzerati. Ovviamente non è possibile dare una risposta assoluta ed aprioristica a questo quesito, tutto dipende infatti dalle proprie esigenze e dalle proprie necessità. Una possibile soluzione è quella di controllare i servizi offerti dalle singole banche consultando i siti web ufficiali ed effettuando una comparazione degli stessi, l’importante è tenere sempre in considerazione i propri bisogni e decidere in base ad essi. L’aspetto maggiormente importante da prendere in considerazione, oltre ai servizi offerti, sono i costi connessi agli stessi. Se, invece, si ha intenzione di aprire un conto deposito, è possibile impostare la ricerca per trovare la migliore soluzione inserendo tutti gli elementi necessari, come l’importo che si ha intenzione di depositare, il tipo di conto (vincolato o non vincolato), la durata del deposito (in genere da un minimo di tre mesi fino ad un massimo di novanta giorni) e sulla base di questi parametri, decidere la soluzione migliore in base alle proprie esigenze. Ad esempio, fra gli istituti di credito che operano online, alcune delle soluzioni vantaggiose si possono trovare presso la Banca Widiba, una delle sei banche più innovative al mondo, nonché vincitrice del premio “miglior home banking”, dove è possibile ad esempio aprire il proprio conto gratuitamente con pochi e semplici passaggi

Tags:
banca online
in evidenza
House of Gucci, guarda il trailer Jared Leto irriconoscibile. FOTO

Lady Gaga guida un cast stellare

House of Gucci, guarda il trailer
Jared Leto irriconoscibile. FOTO

i più visti
in vetrina
Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


casa, immobiliare
motori
BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green

BMW prosegue lo sviluppo delle auto che restituiscono energia green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.