I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Quelli che i numeri non dicono
Le bollette di luce e gas sono più costose rispetto a venti anni fa?

Il mondo dell’energia ha conosciuto un notevole sviluppo nell’ultimo periodo e scegliere un’azienda che possa garantire offrire servizi in ambito in energetico, risulta oggi un processo molto più lungo rispetto a diversi anni fa. Ma come mai accade questo?

Semplicemente, chi lavora per offrire servizi in questo settore, riesce a proporre il proprio catalogo a un numero di clienti sempre maggiore, raggiungendoli anche mettendo a disposizione le offerte sul web. In un mercato che accoglie quindi tante nuove aziende, la concorrenza è basato non solo sulla proposta ai clienti ma anche su la possibilità di garantire prezzi quanto più bassi possibili, specialmente se rapportati a uno stesso numero di servizi. Come si può quindi evidenziare la piattaforma migliore a cui rivolgersi?

Sfruttare le piattaforme a disposizione

Innanzitutto è importante affidarsi a portali tramite i quali è possibile comunicare con altri utenti, consultandosi in materia completa sulle tante opportunità che consigliano magari un determinato servizio rispetto a un altro. Proprio in quest’ambito, tante piattaforme online come Recensione Italia garantiscono un servizio pensato proprio per questi utenti, che selezionando l’azienda in questione possono leggere le recensioni lasciate da altri clienti, i quali raccontano la propria esperienza e forniscono un feedback utile in primo luogo a chi avesse un qualunque tipo di dubbio, ma anche all’azienda stessa, che può sfruttare questo canale per avvicinarsi ai bisogni degli utenti e ascoltare quella che è la loro opinione in merito ai servizi offerti, magari con annessi consigli per migliorare la resa complessiva.

Proprio per questa ragione è importante comprendere in maniera corretta le tante aziende che sono comunque in grado di offrire prezzi competitivi come Sorgenia, cercando di esaminare i prezzi per capire se la media complessiva è aumentata nel corso del tempo.

Un notevole incremento

Nello specifico, è possibile notare come negli anni ci sia stato un notevole aumento nei prezzi, cosa che enti come il Codacons (coordinamento di associazioni per la difesa di ambiente e dei diritti dei consumatori) sottolineano in modo molto netto: questo aumento – nonostante con una fitta concorrenza dovrebbe esserci una diminuzione dei prezzi – è causato principalmente da una variazione nella tassazione. In sostanza quindi, a parità di consumi, la tassazione varia in modo molto netto e questo, con il passare degli anni, ha scatenato un aumento indiretto delle cifre da pagare in bolletta.

Ma a cosa è dovuto tutto ciò? Sostanzialmente (e con buona approssimazione) uno degli elementi che più incidono in queste variazioni nei prezzi sono i cosiddetti oneri di sistema. Questi altro non sono se non piccole imposte relative a vari incentivi, tra i quali quelli per l’utilizzo e lo sviluppo di energie rinnovabili. Questi costi fissi comprendono anche oneri nucleari, agevolazioni relativamente al sistema ferroviario e alle industrie energivore. L’aumento nei prezzi delle bollette è soprattutto dovuto al fatto che, per quanto si decida di proporre prezzi molto bassi, questi oneri di sistema sono uguali per ogni fornitore, cosa che quindi impedisce di ridurre questa spesa cambiando azienda.

Il peso degli oneri di sistema porta quindi un aumento sulle bollette rispetto a quelle di diversi anni fa: anche per questa ragione risulta fondamentale valutare con attenzione ogni fornitore, in modo tale da andare ad ammortizzare i costi variabili sulla bolletta che invece dipendono direttamente dal fornitore stesso. Una scelta oculata può comunque permettere di risparmiare, soprattutto in questi tempi nelle quali problematiche economiche legate alla pandemia mondiale di coronavirus potrebbero mettere in difficoltà diverse famiglie e in cui risulta davvero molto importante tenere sotto controllo i propri conti nel dettaglio.

Loading...
Commenti
    Tags:
    lucegasbollette
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford presenta il Transit Connect da 1 tonnellata

    Ford presenta il Transit Connect da 1 tonnellata


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.