I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Lo sguardo Rosa
Cyber-Intimità, più contro che pro.

E state, si sa, fa rima con amore. Da protocollo, quando finisce, ci sipuòtrovare a fare i conti con distanze abbattute per pochi giorni da un luogo di vacanza comune.

Non così pertutte le relazioninate sottoil segno delweb. Coinvolgimenti fioriti e mantenuti via chat, app e social network. Definiti attraverso un ossimoro: intimità virtuale. 

«Intimità» evoca calore e prossimità, lume di candela. «Virtuale» porta consé distanza e freddezza, luce blu di uno schermo. Dall’inglese cyberintimacy, il problema non è di traduzione e la difficoltà (il fascino?) sta proprio nel coniugare mondi lontani.

Un’esperienza ambivalente fondata sulla compresenza di desiderio e assenza che sitraduce nella ricerca infinita di una giusta distanza. Chi lo sperimenta si ripromette spesso di incontrarsi ma in tanti casi sembra non accada mai.

Cambia il ruolo della corporeità, diminuisce il rischio e si moltiplicano le opportunità.

Cyber può essere l’avvio di una relazione che può proseguire e concludersi senza mai trovarsi in presenza dell’altro. Giochi di seduzione quando si è impegnati, proteggono dietro l’alibi del non aver concretizzato. In altri casi è utile per sperimentare la propria identità sessuale.

Per chi si limita a relazioni virtuali, fragilità e paura dell’intimità possono motivare un passo indietronel coinvolgimentoamoroso. 

Difficile districarsi tra le infinite opportunità e le altrettanto numerose sfide all’amore tradizionale. Pensare che solo quello «reale» abbia un cuore nobile pare una tentazione da vecchie generazioni.

Gli studi sul tema tuttavia non evidenziano distinzioni d’età nella cyberintimacy, inativi digitali non hanno conosciuto altro e sembra esserci una piena congruenza tra ciò che vivono online e nella realtà.

Ma anche la fascia over cinquanta non disdegna il web per convogliare a seconde opportunità. Siamo solo all’inizio della strada nel capire come l’intimità virtuale impatti sulle relazioni amorose. Si studiano i nuovi codici relazionali, similarità e differenze di coppia negli stili tecnologici.

Cominciano ad evidenziarsi differenze di genere e nuove espressioni di disagio come nel caso della gelosia patologica.

Controllare l’attività online del partner o stalkerare un ex attraverso i profili social è un gioco da principianti. Il web sta trasformando la vita sentimentale di tutti.

Le coppie usano la tecnologia per comunicare. Navigare è facile e divertente, mentre avere buone relazioni umane può essere complicato. Un’intersezione che potrebbe essere vincente se usata bene, difficile anche peri più scettici non farsi conquistare.

Può essere che qualcuno abbia avuto la sfortuna di non sentir mai battere il cuore al bip di un messaggio ma anche il più inguaribile romantico cadrà nella tentazione di troncare con un semplice short text di commiato.

Commenti
    Tags:
    intimità
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Miriam Leone, doccia bollente L'attrice si leva i vestiti. Foto

    Tatangelo, Belen... Gallery vip

    Miriam Leone, doccia bollente
    L'attrice si leva i vestiti. Foto

    i più visti
    in vetrina
    Elisabetta Canalis, zip della tuta giù: scollatura da infarto. Maddalena Corvaglia senza reggiseno

    Elisabetta Canalis, zip della tuta giù: scollatura da infarto. Maddalena Corvaglia senza reggiseno


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Arrivano le nuove Alpine A110 Trackside!

    Arrivano le nuove Alpine A110 Trackside!


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.