I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Lo sguardo Rosa
Perchè è consigliato avere un'assicurazione viaggio in Italia

Se anche tu ti riconosci in questo breve quadro descrittivo, sappi che a tale ideale panorama manca un piccolo, ma fondamentale, tassello: una polizza di assicurazione viaggi che possa permetterti di vivere con la massima serenità i tuoi spostamenti all’interno del territorio nazionale, permettendoti di ottenere tutte le prestazioni di sicurezza e di comfort che tu e i tuoi cari meritate.

Un mercato in continua crescita

Prima di mettersi in viaggio è fondamentale documentarsi, sopratutto in questo momento storico e vi conislgio di farlo consultanto siti specializzati (io ad esempio per mia esperienza personale vado su Allianz, ma esistono tanti operetori fidati).

Quello delle assicurazione viaggio in Italia è un mercato in costante crescita, che nel corso degli anni ha visto l’ingresso interessato di numerose compagnie nazionali e internazionali, che hanno come obiettivo quello di rendere più sicuro il tuo viaggio, permettendoti di vivere l’estate (ma non solo) con tutte quelle opzioni di assistenza e di assicurazione che si potrebbero desiderare per poter trascorrere piccoli e grandi escursioni in totale serenità.

Naturalmente, il fatto che il mercato italiano delle assicurazioni di viaggio si sia così arricchito di prodotti concorrenti, non equivale ad affermare che ogni contratto assicurativo sia connotato delle stesse caratteristiche di qualità. Ma come scegliere, allora, il proprio prodotto di assicurazione viaggio per l’Italia?

Le coperture di assistenza

Nella scelta di un prodotto di assicurazione viaggio per l’Italia un cenno di grande attenzione non potrà che essere mostrato nei confronti delle coperture di assistenza, di spese mediche e di interruzione del viaggio. Ovvero, tre rami di proposta assicurativa che sono spesso molto utilizzati dai viaggiatori italiani, e della cui importanza ci si rende conto… tardivamente, quando si avrebbe voluto fruire di tali prestazioni, per rendersi però conto che la propria polizza non prevedeva alcun supporto in tal senso.

In particolare, ricordiamo come sia essenziale cercare una polizza assicurativa che ti permetta di contattare in qualsiasi momento una centrale operativa con personale medico, che possa garantirti la migliore assistenza in viaggio nelle ipotesi di malattia o di infortunio, con possibilità di effettuare un tele/videoconsulto in caso di necessità.

Riteniamo altresì possa essere un elemento di valutazione essenziale la disponibilità del pagamento diretto delle spese mediche, e l’opportunità di riservarsi delle coperture di indennizzo in caso di interruzione del viaggio.

La tutela per la tua mobilità

A questo gruppo di prestazioni fondamentali è inoltre importante avere la disponibilità di poter integrare delle coperture facoltative, come quelle che sono spesso presenti come clausole integrative all’interno del prodotto di tutela.

Si pensi, ad esempio, alla possibilità di personalizzare la propria polizza con la previsione del rimborso delle spese di albergo nelle ipotesi di guasto al proprio veicolo, oppure al rimborso per l’arrivo in ritardo a destinazione, dovuto a incidenti, furti dei mezzi, ritardi aerei, ferroviari o marittimi. Particolarmente richiesta dagli assicurati è inoltre la previsione del rimborso dei costi sostenuti per l’acquisto di nuovi biglietti, come conseguenza di un ritardato arrivo nel luogo di partenza.

Insomma, tante opzioni per poter costruire una polizza su misura, e partire per la propria destinazione con ancora maggiore tranquillità e relax!

Viaggiare con il rischio Covid-19

Intuibilmente, quando – in questo periodo – si parla di polizze assicurativa per i viaggi in Italia, non si può non fare cenno al rischio Covid-19, la pandemia che sta cambiando le abitudini di tutti i cittadini del mondo, mettendoli di fronte a un nuovo modo di interfacciarsi con le proprie relazioni e le proprie esperienze di vita.

Ebbene, è utile ricordare che è fondamentale – in questi frangenti – assicurarsi che la propria polizza di assicurazione viaggi sia in grado di tutelare anche in caso di problemi legati al nuovo coronavirus. Ma come fare?

La prima cosa che consigliamo a tutti i nostri lettori è quella di verificare che nel testo delle condizioni generali di assicurazione, all’interno delle esclusioni, non sia citato il caso “pandemia” e/o non siano presenti dei riferimenti espressi al coronavirus. Sarebbe anzi meglio che, a scanso di equivoci, all’interno delle condizioni di assicurazione fosse previsto, tra le casistiche contemplate dalla polizza, proprio il rischio di un’epidemia sanitaria / pandemia, come peraltro stanno facendo numerose compagnie.

Un altro elemento che suggeriamo di valutare è la presenza o meno di esclusioni in caso di malattie preesistenti. Si tratta di una esclusione abbastanza frequente, che impedisce di ottenere un indennizzo / risarcimento nel caso in cui il viaggiatore fosse già malato al momento della partenza e, comunque, prima della sottoscrizione della polizza. In questo caso sarebbe comunque utile informarsi presso la propria compagnia assicurativa su cosa accadrebbe nell’ipotesi di contagio da Covid-19, e quali sarebbero gli atteggiamenti della compagnia nel caso in cui il viaggiatore stacchi il biglietto con il virus in incubazione.

Piccole cautele formali che, tuttavia, possono fare una enorme differenza nel momento in cui si intenderà usufruire delle prestazioni incluse in polizza.

Loading...
Commenti
    Tags:
    assicurazione viaggioviaggi
    Loading...
    in evidenza
    Da Commisso a Friedkin e Elliot I nuovi padroni del calcio

    Economia

    Da Commisso a Friedkin e Elliot
    I nuovi padroni del calcio

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, addio estate: arriva ciclone autunnale con NEVE-PREVISIONI CHOC

    Meteo, addio estate: arriva ciclone autunnale con NEVE-PREVISIONI CHOC


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    WRC, Rally di Turchia, La C3 R5 di Bulacia vince tra le WRC3

    WRC, Rally di Turchia, La C3 R5 di Bulacia vince tra le WRC3


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.